La Notte della Taranta 2017, diretta Rai5 con Barbara Capponi ed in live streaming

26/08/2017 di Emanuela Longo

La Notte della Taranta, il più grande festival d’Italia ed in scena a Melpignano, nel cuore del Salento, è giunto al suo ventesimo Concertone. Stasera, sabato 26 agosto 2017, andrà in scena la lunga serata all’insegna della musica. Il tema centrale della manifestazione sarà la pace e vedrà la partecipazione di importanti ospiti internazionali e nazionali. Rai Cultura propone dunque la diretta tv e streaming della Notte della Taranta 2017 a partire dalle ore 22:30 su Rai5. Alla conduzione dell’evento ritroveremo la giornalista Barbara Capponi.

La Notte della Taranta 2017: la diretta tv e streaming, ospiti

Il Maestro Concertatore dell’edizione numero venti della Notte della Taranta 2017, in diretta tv questa sera da Melpignano, Lecce, sarà Raphael Gualazzi che dirige l’Orchestra Popolare. Tanti i nomi internazionali che si alterneranno sul palcoscenico del festival. Tra questi, Gregory Porter, cantante statunitense vincitore del Grammy Award come “miglior album jazz vocale” nel 2014 per “Liquid Spirit”. E poi Gerry Leonard, il sassofonista dei Rolling Stones Tim Ries, Pedrito Martinez, miglior percussionista per la critica dal 2014 al 2016. Ospiti anche a cantautrice Suzanne Vega e la compositrice Yael Deckelbaum, autrice della preghiera per la Marcia della Speranza intonata dal Nord di Israele a Gerusalemme nel 2016.

Durante la messa in onda del Concertone della Notte della Taranta, Barbara Capponi accompagna il pubblico di Rai5 con interviste ai personaggi più importanti che raccontano temi e momenti della serata. La “pizzica” sveglia il tempo al costante ritmo del tamburello e, mescolando profondità e leggerezza, nell’edizione 2017, diventa ambasciatrice di un messaggio di pace tra i popoli. I suoni del mondo si incontreranno sul palco per costruire un ponte di dialogo tra i popoli intrecciando sonorità di diversi continenti attraverso canti di protesta, di lavoro e d’amore.

La visione in streaming dell’evento, trasmesso anche quest’anno dalla rete Rai, potrà essere seguito anche in diretta streaming collegandosi al portale Rai.Tv o scaricando la relativa app gratuita per dispositivi mobili e che ne consentirà la visione in mobilità.

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI