Film in Tv: Vite sospese, stasera alle 23,30 su Rete 4

05/04/2011 di Caterina Cerretani

Rete 4 in seconda serata alle 23,30 propone Vite sospese, spy-story tratta da un romanzo di Susan Isaacs e resa film drammatico nel 1992 da David Seltzer (autore anche di Due nel mirino, L’ultima battuta e Drangonfly).
Linda Voss (Melanie Griffith) è una ragazza ebrea che vive negli Stati Uniti e lavora come segretaria per Ed Leonard (Michael Douglas), un avvocato che, però, sembra avere un segreto.

Allo scoppio della Seconda Guerra Mondiale infatti Linda scopre che Ed usa la professione di legale solo come copertura. È in realtà un agente segreto, colonnello dell’OSS, al comando di un’azione di spionaggio in Germania. Un suo uomo si trova oltreoceano per indagare, scoprire e fotografare i piani segreti di Hitler sul lancio di missili a Peenemünde, nell’isola di Rostock.

Ma vicina al suo scopo la spia viene assassinata e adesso la riuscita della missione è compromessa.

Linda è di origine berlinese e i suoi familiari si trovano ancora in Germania perseguitati dalle ideologie antisemite del nazismo: per questo motivo chiede a Ed di poter prendere il posto dell’uomo ucciso e portare a termine l’incarico.
Inizialmente titubante, l’agente segreto accetta di addestrarla e di mandarla in Germania per terminare il lavoro.

Arrivata a Berlino, grazie all’aiuto di un’altra spia, riesce ad infiltrarsi e ad essere assunta da un ufficiale tedesco di alto grado.

È qui che inizierà la vera prova di coraggio: riuscirà a compiere la sua missione, a salvare i suoi parenti e a tornare sana e salva in America da Ed per il quale aveva iniziato a provare qualcosa?

COMMENTI