Diego Abatantuono debutta come regista per Canale 5

02/09/2010 di Emanuela Longo

Diego Abatantuono

Da attore a regista: è questo il salto di qualità attuato da Diego Abatantuono, dopo aver indossato i panni di interprete in oltre 100 pellicole.

Ora, però, Abatantuono mette da parte le vesti dell’attore per cimentarsi direttamente dietro la macchina da presa, insieme ad Armando Trivellini, anche lui al suo esordio alla regia di un lungometraggio.

Ciò che bolle in pentola, è una commedia prodotta dalla Colorado Film di Maurizio Totti per Mediaset, destinata ad andare in onda prossimamente su Canale 5. Il titolo sarà Area Paradiso e racconterà la storia di un gruppo di amici che lavorano in un autogrill toscano. Tema centrale: la lotta “spietata” dei protagonisti contro la chiusura del loro microcosmo. La pellicola, è scritta a sei mani da Giovanni Bognetti, Armando Trivellini e Diego Abatantuono.

Nel cast, compaiono interessanti nomi: oltre allo stesso neo regista Abatantuono anche Ricky Memphis, i due ex comici di Zelig, Ale e Franz (Alessandro Besentini e Francesco Villa), Karin Proia, Rosalia Porcaro, Gianluca Fubelli e Stefano Costantini.

In attesa di vedere i risultati della sua nuova avventura, attendiamo con ansia, su Italia 1, la sit-com All Stars di cui già stiamo vedendo in questi giorni il promo in onda sulla rete Mediaset.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI