Sfera Ebbasta, X Factor 2019: “Cambiato l’approccio verso di me, e le signore Over 40…”

23/10/2019 di Emanuela Longo

Sfera Ebbasta, X Factor 2019

La sua presenza è stata oltremodo contestata, ma Sfera Ebbasta rappresenta a X Factor 2019 la vera novità della tredicesima edizione. Nonostante questo, il trapper è andato fino in fondo ed ora è pronto ad affrontare la fase live del talent di Sky, in partenza da domani. E’ lui a guidare la squadra della Under Donna con Giordana Petralia, Mariam Rouass e Kimono, al termine di una ardua selezione. Dopo le iniziali critiche, però, ora non mancano gli apprezzamenti nei suoi confronti.

Sfera Ebbasta verso i live di X Factor 2019

A margine della conferenza stampa di X Factor 2019 che si è tenuta ieri, Sfera Ebbasta ha commentato la sua esperienza nei panni di giudice ai microfoni di TvBlog. In particolare ha commentato il cambio di opinione nei suoi confronti da parte dell’opinione pubblica.

Mi immaginavo che le opinioni sarebbero cambiate. Viviamo in un Paese dove la gente parla prima di sapere. Fortunatamente quelli che pensavano male hanno avuto modo di ricredersi.

I pregiudizi, ha ammesso, li ha “affrontati con freschezza”. Oggi Sfera sembra essere molto a suo agio in televisione. “Non avevo idea di come funzionassero certi meccanismi, però mi sono abituato subito”, dice.

Qual è il primo bilancio dopo questa esperienza ad X Factor 2019?

E’ cambiato l’approccio degli altri verso di me, non sono cambiato io. Il riscontro è positivo Mi dicono: ‘Ma che bel sorriso’, ‘Che pelle fantastica’. ‘Sei simpaticissimo’, ‘Sei bellissimo, ti amo’. Il solito. Adesso anche le signore Over 40 mi mandano questi messaggi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Ma la bellezza dei nostri giudici e i loro ragazzi alla conferenza stampa? Ora però correte tutti su @skyuno, sta per iniziare il Daily di #XF13 💥

Un post condiviso da X Factor Italia (@xfactoritalia) in data:

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI