X Factor 2019, prima puntata: Mariam eliminata, Sfera Ebbasta perde un pezzo

25/10/2019 di Emanuela Longo

Mariam,. X Factor 2019

X Factor 2019 è ricominciato ufficialmente con il primo live show che è andato in scena nella prima serata di ieri su Sky Uno, condotto da Alessandro Cattelan. La prima cantante a dover abbandonare però subito il palco del talent, quest’anno in diretta da Monza, è stata Mariam, concorrente della squadra Under Donna di Sfera Ebbasta. L’eliminazione si è consumata subito dopo il tilt che per la prima volta non è sembrato concordato tra i giudici.

X Factor 2019, il primo live show: cosa è successo

Lo spettacolo di X Factor 2019 si è aperto con una corale di giudici, concorrenti e conduttore sulle note di Watch me. I 12 concorrenti per questo primo live sono stati suddivisi in tre manche al termine delle quali, i meno votati sono andati al ballottaggio. Il “giudice misterioso” della serata, con il compito di salvarne uno, è stato Mika.

Le tre manche

A rompere il ghiaccio è stata proprio Mariam, ancora ignara del suo destino, la quale è riuscita a portare a termine l’esibizione senza farsi prendere dall’emozione. Spazio ai Seawards che secondo Sfera avrebbero potuto osare di più. Eugenio mette tutti d’accordo con la sua esibizione da professionista. Davide chiude la prima manche insieme al suo pianoforte, con uno Sfera molto critico.

La seconda manche si è aperta con Nicola e questa volta riceve le lodi di Sfera. Lorenzo non convince con la sua esibizione, ad eccezione di Samuel. I Booda confondono al primo ascolto, colpa della musica che li ha sovrastati. La manche è stata chiusa da Giordana con la sua arpa che regala pelle d’oca tra i giudici e non solo.

La terza e ultima manche ha visto l’esordio di Sofia che raccoglie lodi, lasciando poi il microfono ad Enrico, che però è sembrato un po’ sottotono. Sierra e Marco chiudono l’ultimo quartetto.

Mariam, Giordana ed Enrico sono stati i meno votati delle tre manche. E sono stati loro a finire al ballottaggio, esibendosi con i rispettivi cavalli di battaglia. A Mika il compito di salvarne uno solo, e sceglie proprio Giordana. Ad avere la peggio è stata però Mariam.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Una scenografia super pop, un’esibizione super ebbasta. Vi è piaciuta la cover di “Juice” di @lizzobeeating cantata da @iosonomaryam? 😉 #XF13

Un post condiviso da X Factor Italia (@xfactoritalia) in data:

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI