Domenica In oggi 26 novembre non va in onda: Cristina Parodi, “ma non viene mica sospesa!”

26/11/2017 di Emanuela Longo

Domenica In, oggi 26 novembre 2017 non andrà in onda. Alla notizia in tanti sono saltati dalla sedia domandandosi il motivo. Dopo gli ascolti drastici e le critiche mosse alle sorelle Cristina e Benedetta Parodi, a molti spettatori sembrava quasi scontata una sospensione della trasmissione del pomeriggio domenicale di RaiUno, già ridotta drasticamente in merito agli orari. Ma qual è la verità sulla mancata messa in onda nella giornata di oggi? In realtà, relativamente all’appuntamento odierno, gli ascolti contano poco, ecco il motivo e le dichiarazioni della padrona di casa Cristina Parodi.

Domenica In oggi non va in onda, ecco perché

A partire dalle ore 14:00, oggi 26 novembre non andrà in onda la consueta puntata di Domenica In su RaiUno. Pausa, dunque, per le sorelle Parodi già massacrate sui social dalle copiose critiche circa la loro conduzione ma soprattutto gli ascolti non soddisfacenti finora collezionati. Domenica In, dunque, oggi non andrà in onda poiché al suo posto sarà trasmessa la gara dell’ultimo Gran Premio di Formula 1 da Abu Dhabi e con la quale si chiuderà la stagione.

Non si tratta quindi di una soluzione per arginare gli ascolti catastrofici delle ultime settimane come ipotizzato da molti. A replicare alle voci è stata la stessa Cristina Parodi che, intervistata dall’Huffington Post ha chiarito: “Domenica In non viene mica sospesa! La verità l’ha detta la Rai rettificando una notizia completamente sbagliata. Ci fermeremo una sola domenica per il Gran Premio. Si trattava di un’interruzione programmata da tempo”.

L’ex conduttrice de La vita in diretta ha poi commentato le numerose critiche al suo programma: “Le critiche costruttive ovviamente sono sempre ben accette, io rispetto sempre il parere di tutti e grazie al cielo la maggior parte della gente apprezza quello che faccio. Il fatto che questa attenzione sia esplosa in corrispondenza con il mio più importante impegno di lavoro mi suggerisce una risposta, ma di più non mi interessa sapere. Io cerco di fare il mio lavoro e di farlo bene. Per evitare problemi sono meno presente sul web, ma non mi pesa: posso benissimo stare anche senza. La mia domenica è caratterizzata da informazione e intrattenimento. Per fare una televisione non aggressiva e volgare ci vuole tempo”.

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI