Amici 10, Paolo Giordano: “Annalisa reagisce male alle critiche. Non è Aretha Franklin!”

02/03/2011 di Laura Errico

Nel resoconto sulla puntata di domenica sera di Amici, Paolo Giordano si sofferma soprattutto su Annalisa, la cantante della ormai ex squadra blu che è arrivata in finale.

Secondo il critico musicale la ragazza canta bene, però ha bisogno di essere maggiormente comunicativa e di fuoriuscire da se stessa. Per questo motivo lui e Platinette le hanno mosso delle critiche durante la semifinale del talent show di Maria De Filippi, critiche alle quali:

Ha reagito male. Non è mica Aretha Franklin, deve essere in grado, soprattutto alla sua età di sopportare critiche anche peggiori di quelle che ha sentito nel corso della puntata… Ha reazioni esagerate,

scrive Paolo Giordano su Il Giornale, per poi ribadire cosa che vorrebbe vedere in Annalisa:

Lo scopo era quello di cercare di aprire quella cassaforte nella quale Annalisa tiene la sua sensualità, dove per sensualità non si intende qualcosa di pecoreccio o provocatorio ma quella semplice, elementare, comprensibile e favolosa virtù di entrare nel cuore delle persone.

Paolo Giordano parla anche di Francesca, la cantante eliminata ad un passo dalla finale. Sulla ragazza il critico musicale dice che ha cantanto bene all’inizio della puntata, ma poi ha iniziato a non fare altrettanto, dopo aver tirato fuori le offese che avrebbe ricevuto da alcune coriste, non accortesi che i microfoni erano aperti.

COMMENTI