Sanremo 2016, prime anticipazioni: Monica Bellucci e Sabrina Ferilli ‘vallette’ di Carlo Conti?

04/12/2015 di Emanuela Longo

Le indiscrezioni sulla prossima edizione del Festival di Sanremo 2016 corrono veloci. Dopo gli ultimi rumors sui nomi dei possibili cantanti Big che si alterneranno sul palcoscenico dell’Ariston in vista dell’edizione numero 66 e che andrà in scena dal 9 al 13 febbraio, e dopo qualche piccola indiscrezione anche sugli ospiti, ecco che l’attenzione si sposta sulle ‘vallette’ (o ‘valletti’?) che accompagneranno Carlo Conti nella sua nuova avventura sanremese.

Secondo Sorrisi.com, infatti, il padrone di casa e direttore artistico Carlo Conti avrebbe pensato a due nomi celebri dello spettacolo italiano e non solo. Si tratterebbe di Monica Bellucci e Sabrina Ferilli, degne rappresentanti della bellezza nostrana, con le quali il conduttore toscano starebbe già in trattativa in attesa della conferma da parte delle due attrici.

Dopo la passata edizione nel corso della quale ad affiancare il conduttore sul palco dell’Ariston erano state Emma ed Arisa, ovvero le ultime due vincitrici del Festival di Sanremo, insieme alla neo mamma e compagna di Raoul Bova, Rocio Munoz Morale (che con la sua elegante presenza aveva dato un tocco di internazionalità alla kermesse), quest’anno si cambia strada puntando su due bellezze classiche italiane, già protagoniste di Sanremo.

Sia Monica Bellucci che Sabrina Ferilli, infatti, hanno calcato in passato il celebre palcoscenico dell’Ariston di Sanremo. La prima attrice era intervenuta come ospite di Gianni Morandi nell’edizione del 2011, mentre la seconda si era già calata nei panni di ‘valletta’ al fianco di Valeria Mazza nel corso di Sanremo 1996 condotto da Pippo Baudo.

In merito alla scelta delle ‘vallette’, in una recente intervista per Tv, Sorrisi e Canzoni, Carlo Conti aveva dichiarato che a differenza della passata edizione, questa volta potrebbe esserci un ritorno alla formula classica, con la bionda e la mora, anche se nulla sarebbe stato ancora deciso con certezza. Di sicuro non ci sarebbero state tre donne al suo fianco, come dichiarato dallo stesso Conti che ha insinuato il dubbio: “Magari tre uomini…”.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI