Paolo Bonolis verso la conduzione del Grande Fratello 13?

31/01/2013 di Francesca Tordo

L’indiscrezione secondo la quale il mattatore Paolo Bonolis potrebbe prendere il posto di Alessia Marcuzzi alla conduzione della prossima edizione del reality show di casa Mediaset, Grande Fratello 13, si fa sempre più insistente. Nulla di confermato, ovviamente, eppure, il nome del presentatore di Avanti un altro, sembra essere in pole position tra i possibili futuri conduttori del programma che, nelle ultime edizioni, ha registrato un calo di interesse da parte del pubblico da casa, tanto da portare ad un’interruzione da tempo ponderata, che terminerà solo alla fine dell’anno.

Ad inizio 2013, sono iniziati i rumors attorno alla ripartenza del Grande Fratello, ed oltre ad alcune possibili modifiche dal punto di vista della durata (per la prossima edizione si parla di 100 giorni totali, numero che potrebbe addirittura scendere), così come del numero degli inquilini che andranno ad abitare la Casa più spiata d’Italia (potrebbero essere una quindicina, contro gli oltre 30 ragazzi che hanno soggiornato almeno per un giorno nell’ultima edizione), l’attenzione si era poi spostata sulla conduzione, che con ogni probabilità non sarà affidata più alla bionda Marcuzzi.

Inizialmente, dunque, erano stati avanzati due possibili nomi di conduttrici molto popolari in casa Mediaset, e nello specifico di Ilary Blasi, data come principale favorita al timone del reality, e di Barbara D’Urso, la bislacca conduttrice che già in passato ha guidato il programma di Canale 5.

Ora, invece, si fa sempre più insistente la voce che vedrebbe approdare al timone della trasmissione Paolo Bonolis, volto amatissimo dal pubblico delle reti Mediaset, e che potrebbe certamente rialzare le sorti di un programma che, non solo da un punto di vista degli ascolti, nell’ultima edizione ha visto un calo drastico di interesse.

Appassionata del gossip italiano e non solo. Mi piace scrivere di fiction e anticipazioni Tv.

COMMENTI