Occhio a quei due, il film tv con Greggio e Iacchetti

01/12/2009 di Giulia Calchetti

Mercoledì 2 dicembre su Canale5 alle 21.10, andrà in onda il Film Tv Occhio a quei due, prodotto da Rti e Cattleya, che vede protagonisti i brillanti conduttori del tg satirico Striscia la Notizia, Ezio Greggio ed Enzo Iacchetti.
E così la storica coppia, dopo le fiction Benedetti dal Signore e O la va o la spacca, torna in tv cimentandosi in questo mix tra commedia e azione.

La trama verte sulle vicende di due poliziotti: Beppe di Natale (Enzo Iacchetti) ed Edo Marchini (Ezio Greggio), due individui dalle personalità decisamente opposte.
Beppe è pieno di fobie ed è un maniaco della precisione, mentre l’altro è un agente in borghese scapestrato, ritardatario, disordinato, giocatore d’azzardo e dal grilletto un po’ troppo facile.
All’inizio del film i due si trovano ad affrontare un caso insieme, il rapimento della figlia di un uomo politico e in un primo momento non si vedono tanto di buon occhio, ma col passare del tempo si rendono conto che l’unico modo per risolvere i casi è affidarsi l’uno alle abilità dell’altro. Nonostante il loro rapporto è pieno di contrasti, pian piano nascerà un’amicizia, ma cosa succederà quando scopriranno di essere innamorati della stessa donna?

Nel cast figurano anche l’attore napoletano Gaetano Amato nel ruolo del cattivo del film Ributti, l’attore e cabarettista Max Pisanu nel ruolo dell’ispettore Fantuzzi e Antonia Liskova nei panni della psicologa Carla Sigismondi.

Le premesse per essere un gran successo sembrano buone, infatti, già prima di sottomettere il prodotto al giudizio del Dio Auditel, questo film poliziesco a partire dalla primavera 2010 avrà un seguito diventando una serie tv.
Per adesso non ci resta che aspettare mercoledì per gustare questo nuovo film tv. Buona Visione!

COMMENTI