Grande Fratello 15, Danilo chiede scusa per i messaggi omofobi e razzisti: “Ho parenti omosessuali…”

24/04/2018 di Valentina Gambino

“Non sono omofobo… ho anche dei parenti omosessuali”. Queste sono le parole testuali pronunciate da Danilo Aquino nel corso della seconda puntata del Grande Fratello 15 quando è stato chiamato in confessionale da Barbara d’Urso visibilmente arrabbiata, per rendere conto dei post omofobi e razzisti scovati dal popolo del web sul suo profilo Facebook risalenti al 2016. Il concorrente del reality show inizialmente si è arrampicato sugli specchi…

Grande Fratello 15, Danilo respinge le accuse di omofobia

Invitato da Barbara d’Urso a spiegare le frasi incriminate il romano ha esordito con un avvilente: “Io le devo spiegà? A me me dovete spiegà voi ragazzi […] Queste so’ cose che […] ma poi io qua dentro ho stretto con un senegalese…”. L’arrampicamento sugli specchi è iniziato così, con mezze frasi confuse e contraddittorie che in un primo momento sembravano voler negare la paternità dei post, salvo poi correggere il tiro e chiamare in causa la necessità di contestualizzare quelle parole: “A Bà, me dovete fa’ vedè in base a quello che se sta a dì, se po’ parlà de tutto, Bà, me dovete fa’ legge qualcosa”.

Barbara d’Urso però non ci sta e lo incalza cercando di approfondire la questione del commento omofobo al video di un giovane omosessuale che giocava sotto la doccia con un cappello da Babbo Natale: “Quello che cantava sotto la doccia? Quella è una presa in giro Bà. Non sono né omofobo tantomeno che ho parenti omosessuali […] Gli omosessuali non sono tutti così”.

La mamma di Danilo interviene in diretta

La conduttrice a questo punto gli fa la domanda secca: “Tu minimamente sei razzista e hai un preconcetto verso gli omosessuali?” e il tecnico delle caldaie replica: “No, io sono solamente contro le persone che eccedono”. E Baye Dame, il concorrente omosessuale di origine senegalese, nel salotto applaude alle parole dell’amico. La padrona di casa lo invita a scusarsi nel caso in cui le sue frasi fossero state fraintese: “Chiedo scusa, che sarebbe pure la cosa più semplice da fare”. Dallo studio si leva la voce di Cristiano Malgioglio: “Ma tu sai quanta gente si uccide per questo? Tu che sei nella casa del GF dovresti dare un grandissimo esempio”.

A questo punto interviene la madre di Danilo che spiega come i post siano stati cancellati dal fratello del concorrente “perché è diventato un gioco al massacro” e precisa: “Noi abbiamo dentro casa mia sorella che 20 anni fa ci ha detto che è omosessuale, che aveva una compagna e ha fatto un bimbo. Questo bimbo è stato battezzato da Danilo […] A casa mia non ci sono pregiudizi”. Danilo tornato in salotto riceve anche l’abbraccio di Baye Dame.

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI