Formula 1 2013, tutte le novità: corse, orari e programmazione tv

13/03/2013 di Emanuela Longo

Come avevamo già anticipato all’interno di questo articolo, la Stagione 2013 della Formula 1 sarà caratterizzata da tutta una serie di novità. Archiviati i test e le promesse, ormai si inizia a fare sul serio: si comincia la prossima domenica 17 marzo alle ore 7 (ora italiana) a Melbourne, in Australia. Gli appassionati di automobilismo, possono così iniziare a mettersi comodi: la Ferrari e Fernando Alonso, sono pronti a tornare e a contendersi il titolo conquistato lo scorso anno da Vettel. La vera novità però, come avevamo annunciato anche noi, sarà il differente modo in cui sarà regolata la copertura televisiva.

La Rai, quest’anno trasmetterà in diretta solo 9 delle 19 gare (anche se potrebbe essere inserito un ventesimo Gran Premio il 21 luglio). La cosa che subito viene notata, è l’assenza di Gp storici come Montecarlo, Gran Bretagna e Belgio. Le dirette saranno trasmesse dalla prima rete Rai, mentre le restanti gare saranno trasmesse in differita quasi sempre su RaiDue, a distanza di almeno 3 ore dalla fine della gara. Le stesse regole valgono anche per le prove: per tutte le gare si avranno le qualifiche in diretta. Relativamente ai cronisti, confermati Giancarlo Mazzoni (prima voce), affiancato da Ivan Capelli e Giancarlo Bruno.

Tutte le gare saranno quindi trasmesse da Sky, che detiene i diritti sul mondiale e dallo scorso 28 febbraio ha lanciato il nuovo canale tematico Sky Sport F1. In merito, per gli abbonati il nuovo canale è incluso gratuitamente nel pacchetto Sport, mentre per i nuovi clienti Sky c’è un’offerta speciale: 29 euro al mese invece di 33 e 20 euro di sconto sull’installazione.

Il nuovo canale Sky, trasmetterà tutte le gare in diretta garantendo 30 ore live a weekend senza alcuna interruzione pubblicitaria. Per ciascun evento, il telespettatore avrà a disposizione 9 diverse opzioni che potrà selezionare con il telecomando dalla schermata “mosaico”: alla normale diretta, saranno affiancati 3 canali con la visuale dagli abitacoli, i box, il Live Timing con i tempi ufficiali, il Race Trackers con la mappa del circuito, gli highlights in tempo reale e il Race Control con lo schermo diviso in 4 visuali che potranno essere seguite contemporaneamente.

Relativamente alle telecronache, queste saranno seguite da Carlo Vanzini, affiancato dagli ex piloti Jacques Villeneuve e Marc Gené, dall’ingegnere Fabiano Vandone e da Sarah Winkhaus, giornalista tedesca.

Clicca sull’immagine per conoscere corse, orari e programmazione tv (fonte immagine Tv, Sorrisi e Canzoni).

formula 1

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI