La5: “Le nuove mostre”, il peggio delle Veline e della Tv

13/05/2010 di Emanuela Longo

Ieri sera, è stato inaugurato il tanto atteso canale gratuito Mediaset, visibile sul digitale terrestre, La5. Ad aprire le danze, sono state le due Veline di Striscia la Notizia, Federica Nargi e Costanza Caracciolo, alla conduzione de “Le nuove Mostre”, ideato sempre da Antonio Ricci.

L’avvio è avvenuto intorno alle 21:15, ed ha rappresentato un vero e proprio spin off della celebre rubrica “I nuovi mostri”, già presente in Striscia.
Nulla, o quasi, di nuovo, rispetto alla classica rubrica che presenta la classifica del peggio andato in onda sul nostro piccolo schermo nel corso della settimana, se non fosse che, all’interno della stessa classifica, vedremo protagoniste le stesse ragazze, in gag che le vede coinvolte. Nulla, in confronto alle vere mostruosità che vanno quotidianamente in onda.

La comicità, tuttavia, non sembra essere totalmente nelle corde delle due veline, che nonostante ce l’abbiano messa tutta per rendere divertenti i loro siparietti, nei panni della Marini, non sembrano convincere pienamente.

In molti, confidano allora in un salto di qualità da parte delle neoconduttrici. Noi, per il momento, apprezziamo l’auto-ironia delle due ragazze, che a partire da questa sera le vedremo anticipare Striscia, in onda su Canale 5, andando quindi in onda alle 20:20 circa.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI