La Rai silura Annozero dai palinsesti autunnali. Michele Santoro verso La7?

06/06/2011 di Emanuela Longo

Michele Santoro

E divorzio fu. E’ di pochi minuti fa la notizia che annuncia l’addio del talk show politico condotto su RaiDue da Michele Santoro, Annozero, dall’azienda televisiva pubblica. Il talk, che nel corso delle varie puntate in prima serata del giovedì ha collezionato grandi numeri in termini di ascolti ma anche grandi polemiche, accusato da sempre di eccessiva faziosità, non compare più nei palinsesti autunnali  relativi alla stagione 2011/2012 posti all’approvazione del Consiglio di Amministrazione Rai dal neo direttore generale Lorenza Lei. Da quanto si apprende, il divorzio, il cui sentore si era già avuto nella passata stagione, prima della successiva conferma, tra Santoro e la Rai, è stato deciso consensualmente e la decisione sarebbe stata comunicata attraverso una nota congiunta dalla Rai e dallo stesso Michele Santoro.

Lo stesso giornalista e conduttore, ha fissato per domani mattina una conferenza stampa, con inizio alle 11 per commentare il finale di stagione dove molto probabilmente si accennerà anche ad un presunto passaggio dello stesso Santoro verso La7.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI