Tessa Gelisio condurrà Cotto e Mangiato. La Clerici? “Frizzante”; Benedetta Parodi “credibile”

27/09/2011 di Valentina Gambino

Dopo l’addio di Benedetta Parodi, volto di Cotto e Mangiato, la rubrica culinaria di Italia 1, rimasta senza padrona di casa, acquista una nuova cuoca pronta a cimentarsi ai fornelli a partire dal prossimo 3 ottobre, all’interno del Tg della rete giovane di casa Mediaset, Studio Aperto, nell’edizione delle 12:25. Si tratta di Tessa Gelisio, il cui nome circolava già da tempo tra quelli dei possibili candidati alla trasmissione e che ora è ormai ufficializzato con tanto di intervista alla futura conduttrice, rilasciata sul settimanale di Alfonso Signorini, Tv, Sorrisi e Canzoni.

Ammetto di aver corteggiato (professionalmente) il direttore di Studio Aperto, Giovanni Toti, con un piatto ben studiato: gli ho preparato delle linguine con pesto alla siciliana, a base di pistacchi, a cui non si poteva resistere. Le ho ribattezzate gli spaghetti del direttore e potrebbero arrivare in tv tra le ricette che presenterò.

Con queste parole cariche di entusiasmo, Tessa è pronta quindi a passare da Rete 4 a Italia 1 dove potrà finalmente mettere in pratica la sua grande passione per la cucina.

Nonostante la concorrenza rappresentata da Antonella Clerici con la sua Prova del cuoco e dalla stessa Parodi, approdata su La7 con I Menù di Benedetta, la Gelisio appare tranquilla:

Sono pronta per la guerra a mestolate! No, non è vero, non sto a pensare alla concorrenza. Comunque Cotto e mangiato è un format vincente perché è veloce, agile, semplice. In quanto alle mie rivali Antonella Clerici è… frizzante. Benedetta Parodi è… credibile.

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI