Francesco Foti sospeso da Forum: il programma ha interrotto la collaborazione, ecco perché

25/01/2019 di Valentina Gambino

La società Corima, che cura la produzione esecutiva di Forum, il famoso programma a sfondo legale di Rete4, in onda sulle reti Mediaset, ha sospeso “temporaneamente e in via precauzionale” il rapporto di collaborazione con Francesco Foti, avvocato e uno dei giudici dello show. Ne dà notizia Mediaset in una nota, spiegando che “recenti indiscrezioni di stampa relativa a un’inchiesta condotta dalla Procura di Catania menzionano, tra gli altri, anche l’avvocato Foti” e che la decisione di Corima è stata presa “in attesa che venga chiarita la sua posizione”.

Francesco Foti è stato sospeso da Forum

Il giudice Francesco Foti – come riporta l’agenzia stampa Ansa – non è indagato nell’inchiesta della Procura di Catania “London windows” su bancarotte, riciclaggio e auto riciclaggio sfociata la settimana scorsa con l’arresto dell’avvocato civilista Mariolino Leonardi. Il suo nome è citato nell’ordinanza del Gip Anna Maria Cristaldi nel riportare un’intercettazione telefonica captata dalla guardia di finanza mentre l’indagato e un altro legale sono a pranzo a Roma “in un ristorante assieme anche al giudice arbitro di Forum, Foti” sulla “costituzione di una società all’estero”.

Mariolino, riporta il Gip, parlava di “spostare eventuali beni, mobili ed immobili in una società croata, al solo fine di evitare di pagare le tasse in Italia o per evitare che i detti beni potessero essere ‘aggrediti’”. Il giudice Francesco Foti, parlando col sito Catania.livesicilia, contesta la ricostruzione che emerge dalle intercettazioni spiegando di “avere raccontato di un processo di cui mi stavo occupando per parlare di qualcosa, visto che non avevo nulla da dire a questo personaggio, che ho incontrato una sola volta nella mia vita, né più, né meno…”. E annuncia che chiederà di “essere interrogato e di leggere per intero le intercettazioni, non quello che hanno ritenuto ed estrapolato”.

Forum, chi è il giudice

L’avvocato Francesco Foti è nato a Messina il 25 agosto 1950. Si è laureato in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” nel 1977. Nella sua lunga carriera è stato impegnato professionalmente nel “Processo Moro” ed in numerosi altri maxi processi di criminalità organizzata, nonchè in decine di procedimenti del periodo di “mani pulite”, sia presso il Tribunale di Milano che di Roma.

È anche Presidente dell’Organismo di Vigilanza dell’Azienda Trasporti Siciliana S.p.A. e dal 1° gennaio 2009 è consulente nel settore dell’attività parlamentare per la Presidenza del Consiglio dei Ministri (dal sito ufficiale di Forum).

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI