Bake Off Italia: Roberta Liso è la vincitrice della seconda edizione

22/11/2014 di Valentina Gambino

Ieri sera è andata in onda su Real Time la finale della seconda edizione di Bake Off Italia, il programma condotto da Benedetta Parodi che ha aperto i battenti dell’ultima puntata alle 21.10. Federico è stato il primo ad essere eliminato dopo la gara di creatività. A giocarsi la finale sono state quindi due donne: Stephanie e Roberta che si è portata anche a casa la vittoria finale. Pugliese, 22 anni e il sogno di diventare una pasticcera a tutti gli effetti; nel frattempo Roberta Liso grazie al trionfo ha vinto la pubblicazione di un libro di ricette tutto suo.

Solare e allegra (e sicurissima di avere la vittoria in mano nonostante l’ansia) fin troppo prevedibile nella preparazione dei dolci (personalmente è dotata di scarsissima fantasia) ma con una ottima tecnica. Le opinioni sul web si sono divise, molti tifavano per Federico e la sua tecnica (vi siete scordati la totale assenza di umiltà che investe questo uomo?), altri ammiravano la fantasia di Stephanie con qualche squallido commento razzista al seguito (ti pareva che non ci facevamo riconoscere!) del tipo: “Bake Off Italia non può vincerlo una straniera”. Sorvoliamo, grazie.

Dopo la vittoria Roberta ha esordito dicendo: “Me lo merito, sono brava!”. Sicuramente ha una tecnica incredibile (forse di poco inferiore a Federico) ma ha poca fantasia (dote che invece appartiene a Stephanie, non prendiamoci in giro). A suo favore giocano la giovane età, la tenacia e la costanza che sapranno portarla davvero lontano considerando anche la sicurezza che ha dimostrato di possedere dopo aver affermato senza mezzi termini di essere brava. Occhio Roberta, che la presunzione potrebbe nascondersi proprio dietro l’angolo.

Intervistata da Vanity Fair ha in ultimo confessato che avrebbe preferito la finale insieme a Federico: “E’ davvero bravo, è una spanna sopra gli altri ed è innegabile. Mi sarebbe piaciuto affrontarlo al duello finale perché sarebbe stato bellissimo. Non che con Stephanie non lo sia stato, ma con Federico c’era quella rivalità che mi spingeva a fare sempre meglio”.

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI