Dazn e Sky, accordo raggiunto: nasce il nuovo canale satellitare, Serie A e non solo

01/09/2019 di Emanuela Longo

Come annunciato nei giorni scorsi, le trattative in vista di un accordo tra Dazn e Sky per la nascita di un canale satellitare specifico dedicato alla programmazione in tv di ciò che viene trasmesso dalla piattaforma in streaming è stato raggiunto. Nelle passate ore è stato annunciato il nuovo canale satellitare che trasmetterà alcuni dei contenuti della piattaforma in streaming e destinato a tutti gli abbonati alla paytv. Dal 4 settembre prossimo, infatti, al numero 209 di Sky sarà disponibile il nuovo canale Dazn1. Cosa trasmetterà nel dettaglio? Ecco a seguire tutte le informazioni.

Dazn e Sky: accordo raggiunto! Nasce il canale Dazn1

L’accordo raggiunto tra Dazn e Sky sarà valido fino alla scadenza dei diritti per il calcio di Serie A e Serie B a giugno 2021 e prevede che gli abbonati alla paytv di Murdoch potranno serenamente accedere all’offerta di Dazn. Questa comprendere le tre partite settimanali di Serie A, due incontri di Serie B per ciascun turno e una selezione di partite di calcio internazionale. Parliamo quindi di Liga e la Ligue 1, oltre alle partite di FA Cup, della coppa di lega inglese, della Copa Libertadores, di quella Sudamericana, della Major League Soccer negli Usa e dei campionati cinesi e giapponesi.

Coloro che sono abbonati da più di tre anni a Sky Calcio e Sky Sport non dovranno pagare nulla di più in quanto l’offerta sarà a carico di Sky, altrimenti sarà fruibile per tutti gli abbonati che abbiano attivato l’account a pagamento di Dazn che si potrà sottoscrivere solo online su sito o app Sky.

La notizia del raggiungimento dell’accordo ha trovato la soddisfazione di tanti. L’Executive vice president Southern Europe di Dazn, Veronica Diquattro, come riferisce Corriere.it, ha commentato con entusiasmo: “Dazn continua ad investire per far crescere la piattaforma e ampliare l’offerta di contenuti in streaming. Allo stesso tempo, l’accordo con Sky consentirà a un numero sempre maggiore di tifosi, compresi coloro che abitano in aree dell’Italia non ancora servite da un’infrastruttura tecnologica adeguata, di avere accesso attraverso il canale ad una selezione dei principali eventi sportivi di Dazn”.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI