Boom!, maxi vincita di 305 mila euro: chi sono i Lautun, storia della squadra vincitrice

08/11/2017 di Emanuela Longo

La puntata di ieri, martedì 7 novembre all’insegna di Boom!, il game show in onda ogni giorno, alle 20:20, sul canale Nove, si è conclusa con una super vittoria da capogiro! Max Giusti ha infatti potuto festeggiare la vincita record pari a 305 mila euro. Ad avere la meglio è stata la squadra dei Lautun che è riuscita infatti a rispondere a tutte le 15 domande delle 15 bombe che compongono la “bomba d’oro”, del terzo e ultimo round del gioco, e ha conquistato il jackpot in palio di 305.000 euro.

Boom! e la maxi vincita dei Lautun

Quella raggiunta nel preserale di ieri, nell’ambito dell’ultima sfida di Boom! rappresenta anche la vincita più alta in questa nuova stagione del game show e della seconda vincita più alta di sempre nella storia del programma. Ma chi è la squadra vincitrice e che si è portata a casa la maxi vincita?

I “Lautun” sono Silvia e Pietro, fratelli, Benedetta, la loro mamma, e Chiara, loro zia e sorella della mamma. Lautun, infatti, nell’antica lingua etrusca significa famiglia e i quattro componenti della squadra campione sono originari di Orvieto. Silvia, la caposquadra, ha 28 anni, è laureata in Matematica e lavora a Roma per un istituto del CNR. Suo fratello Pietro ha 25 anni, è laureato in matematica anche lui e si è da poco trasferito a Vienna per un Dottorato. La mamma, Benedetta, ora che è casalinga si dedica alle sue passioni, tra cui la lettura, passione che ha in comune con i figli. Zia Chiara, invece, è l’artista della famiglia: gestisce un’enoteca, ma, da circa 20 anni, si esibisce durante alcune serate e alcuni eventi come cantante jazz.

Silvia, Pietro, Benedetta e Chiara hanno esordito nel game nella puntata del 2 ottobre e, da allora, sono sempre riusciti a battere le squadre avversarie. Nelle varie puntate hanno vinto 52.200 euro. E dopo poco più di un mese dal loro debutto nel programma è arrivata la vittoria più alta: il jackpot di 305.000 euro.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI