Anticipazioni Che Dio ci aiuti 3 e Don Matteo 10: le dichiarazioni di Andrés Gil sul “rifiuto” nella serie Violetta

Uno dei volti più freschi del piccolo schermo nostrano, oltre che molto amato da grandi e piccini, approderà presto in una delle fiction Rai tra le più seguite: lui è il giovane Andrés Gil e proprio di recente è entrato ufficialmente nel cast della serie Che Dio ci aiuti 3, in programma sulla prima rete Rai nella prossima stagione televisiva, a partire dalla fine del mese di settembre. E così, dopo Don Matteo Andrés è pronto ad una nuova sfida, questa volta al fianco di un’altra attrice bravissima, Elena Sofia Ricci e, proprio sulle pagine del settimanale Tv, Sorrisi e Canzoni ci ha voluto raccontare qualcosa non solo del suo futuro professionale ma anche della sua vita.

Si parte subito dal nuovo personaggio che interpreterà nella fiction Rai Che Dio ci aiuti 3 e dalle principali differenze con il personaggio che interpreta in Don Matteo: “Devo ancora capirlo bene. Di certo si tratta di un tipo serio. Sicuramente più serio di Tomàs, il ragazzo che interpreto in Don Matteo 9”, ha dichiarato. Sul settimanale di Aldo Vitali, Andrés ha provato ad anticiparci qualcosa in più affermando: “Carlo Romero, si chiama così, è un medico italoargentino che entra in contatto con Margherita (Miriam Dalmazio, ndb). Anche lei è un medico, ed è sposata con Emilio, un atleta cardiopatico. Non dico altro…”.

Ottime parole di stima arrivano nei confronti di Elena Sofia Ricci, della quale il giovane attore ha detto: “Trovo che sia un’attrice favolosa. Spero di imparare molto da lei, come ho imparato da Terence Hill”. Inevitabile poi, un piccolo accenno alla decima stagione di Don Matteo 10: Tomàs ci sarà ancora? E’ Andrés a risponderci, seppur in parte: “Ancora non mi hanno detto niente di ufficiale ma alla fine della nona stagione lui è rimasto in canonica. Quindi credo proprio che ci sarà…”.

L’intervista a Sorrisi ha permesso poi all’attore di tornare indietro e spiegare ancora una volta le motivazioni che lo hanno spinto a lasciare Il mondo di Patty, la serie che lo ha reso celebre soprattutto tra le giovanissime: “Perché volevo crescere. Se ti specializzi in produzioni per bambini e ragazzi è difficile che ti offrano qualcosa di diverso”. Poi, ha chiarito il suo chiacchierato rifiuto nella serie Violetta: “In realtà non l’ho rifiutato: non mi è mai arrivata una proposta vera e propria. È vero, però, che se ne è parlato: tra l’altro conosco la protagonista Martina Stoessel da sempre. È la migliore amica di mia sorella! Però, come dicevo, era arrivato il momento di scegliere cosa volevo fare da grande”. Pentito della sua scelta? A quanto pare no: “Non cerco la fama a tutti i costi. Voglio solo fare l’attore”.

Seguici e condividi!

Francesca Tordo Author

Appassionata del gossip italiano e non solo. Mi piace scrivere di fiction e anticipazioni Tv.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *