Le Iene Show, anticipazioni 12 marzo: Nadia Toffa e le quote rosa, intervista tripla a Barbieri, Cracco e Bastianich

Stasera su Italia 1 un nuovo appuntamento con Le Iene Show, il programma in diretta a partire dalle 21.10 con Ilary Blasi, Teo Mammucari e l’irriverente partecipazione della Gialappa’s Band. In un periodo in cui si parla tanto di riduzione delle tasse, il giornalista e scrittore Stefano Livadiotti ha denunciato che “un trucchetto riduce al 18.7 le tasse sulla busta paga di deputati e senatori” (dal libro “Ladri. Gli evasori e i politici che li proteggono”, di Stefano Liviadotti).

Nel suo saggio, lo scrittore sottolinea anche come un manager che guadagni la stessa cifra, normalmente pagherebbe tasse per un’aliquota Irpef del 39,4% del proprio reddito. Filippo Roma incontra lo scrittore e intervista alcuni parlamentari. Qualche settimana fa Filippo Roma si è recato ad una conferenza stampa a Roma in cui Diego Armando Maradona ha ribadito la sua estraneità alle accuse rivoltegli dal fisco italiano.

Uno dei due sosteneva di essere il manager del calciatore e di essere responsabile della gestione della sua immagine. L’Avvocato Pisani, che da sempre sostiene l’innocenza di Maradona rispetto al contenzioso con il fisco italiano, di fronte all’irruzione delle Iene in conferenza stampa, suggerisce al campione di non rispondere e accusa gli inviati di Italia 1 di “montare i servizi al contrario”.

In questa puntata la Iena mostrerà i dettagli e i retroscena di ciò che è accaduto prima e durante la realizzazione del filmato e svelerà l’identità delle persone protagoniste del video in questione.

Ieri la Camera ha bocciato l’emendamento bipartisan che puntava ad inserire la parità di genere nelle liste. Nadia Toffa si occupa di legge elettorale e quote rosa. Intervista tripla agli chef Bruno Barbieri, Carlo Cracco e Joe Bastianich.

Seguici e condividi!

Vincenzo Faraone Author

Amante dello sport, mi piace guardarlo e scriverne. Amo il calcio e la F1.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *