Che tempo che fa, puntata di domenica 15 dicembre: Francesco De Gregori e Claudio Bisio tra gli ospiti

Stasera, domenica 15 dicembre 2013, andrà in onda un nuovo appuntamento con Che tempo che fa, il talk show condotto da Fabio Fazio su RaiTre. Massimo Bray, Francesco de Gregori, Claudio Bisio e Diego Abatantuono saranno gli ospiti di questa puntata di Che tempo che fa, in onda a partire dalle 20.10. La puntata si aprirà come di consueto con il meteorologo Luca Mercalli, alle sue analisi climatiche ed ambientali e alle modifiche nel rapporto tra uomo e natura.

Il Ministro per i Beni, le Attività Culturali e il Turismo, Massimo Bray presenterà in anteprima televisiva le immagini del ritorno a casa (al Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria), dei Bronzi di Riace, finalmente in piedi dopo quattro anni di restauri oltre ad affrontare l’attualità politica e il dibattito sulla legge di stabilità in corso di approvazione al Senato. Claudio Bisio e Diego Abatantuono, saranno in studio, tra simpatiche chiacchiere e allegria esplosiva per presentare Indovina chi viene a Natale? La pellicola diretta da Fausto Brizzi, nelle sale dal prossimo 19 dicembre.

Il cantautore Francesco De Gregori, accompagnato dalla sua band, proporrà dal vivo, due brani indimenticabili come Rimmel e Titanic e due tratti dal suo ultimo album, Sulla strada, premiato come miglior disco del 2013. Come al solito, l’appuntamento cult con Luciana Littizzetto ci aspetta puntale come sempre per concludere una serata già ricca di eventi e ospiti interessanti. L’attrice, presentatrice e comica, come sempre commenterà nella sua maniera irriverente ed ironica i fatti più interessanti e curiosi avvenuti durante il corso della settimana appena trascorsa.

Seguici e condividi!

Valentina Gambino Author

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *