IoEsisto, stasera su RaiUno charity show Telethon 2013: Alessandra Amoroso ospite; Frizzi, Venier, Clerici e Conti conduttori

Dallo scorso 9 dicembre ha preso il via sulle reti Radio e Tv di casa Rai la lunga maratona benefica, Telethon 2013, giunta alla sua 24esima edizione e che si pone l’obiettivo di raccogliere fondi per sostenere la ricerca verso la cura di malattie genetiche rare. Dopo aver coinvolto varie trasmissioni sulle diverse reti Rai, oggi Telethon approda nella prima serata di RaiUno nell’ambito del charity show dal titolo IoEsisto, in diretta dall’Auditorium del Foro Italico a Roma a partire dalle ore 21:10 circa.

Alla conduzione dell’evento ci sarà Fabrizio Frizzi, affiancato da quattro volti celebri di casa Rai, ovvero Antonella Clerici, Mara Venier, Carlo Conti e Flavio Insinna, per la prima volta insieme in un unico programma. I cinque padroni di casa, a loro volta saranno affiancati da ospiti di primo livello a partire da Ben Stiller, il famoso attore di fama mondiale, che coglierà l’occasione per parlare in studio dell’importanza della solidarietà. Tra gli altri ospiti della serata anche Fernando Alonso, campione di Formula 1 e pilota della Ferrari, Alessandra Amoroso ed Elisa.

Le vere protagoniste dello show, saranno però le tante storie e testimonianze di genitori che spiegheranno al pubblico di RaiUno cosa significa combattere contro le patologie di cui si occupa Telethon, riconfermando lo slogan di questa edizione, #IOESISTO. Da casa si potrà contribuire anche oggi alla causa, donando 2 euro per ogni sms inviato al 45506 da cellulari Tim, Vodafone, Wind, 3, Poste-Mobile, CoopVoce, Tiscali e Nòverca; 2 euro per ciascuna chiamata fatta sempre al 45506 da rete fissa (Teletu, Twt e Clouditalia) e 5 o 10 euro per ciascuna chiamata fatta allo stesso numero da rete fissa Telecom Italia, Infostrada, Fastweb e Tiscali.

Seguici e condividi!

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *