Morto Nelson Mandela: come cambia la programmazione tv

In seguito alla morte di Nelson Mandela, che si è spento all’età di 95 anni, in questa giornata cambia anche la programmazione televisiva, con alcuni speciali trasmessi nel corso del pomeriggio e qualche cambio di palinsesto previsto anche per la prima e la seconda serata odierna. Andiamo quindi a vedere in che modo la scomparsa di Mandela ha coinvolto anche il nostro piccolo schermo.

Pariamo dalla rete ammiraglia di casa Mediaset dove il cambio più importante riguarderà proprio la prima serata odierna. Al posto della replica della fiction Il Papa Buono, infatti, sarà trasmessa la pellicola di Clint Eastwood Invictus-L’invincibile. Si tratta dell’omaggio di Canale 5 all’uomo simbolo della lotta contro l’apartheid e primo Presidente nero del Sudafrica.

Lo stesso Mandela, interpretato da Morgan Freeman, è tra i protagonisti del film, che narra il match che ha cambiato la storia del Sud Africa e concretizzato il sogno di riconciliazione di Mandela: la partita degli afrikaners Springbook durante i Mondiali di Rugby del 1995, nel corso della quale la Rainbow Nation fece i primi passi verso la riconciliazione tra Bianchi e Neri.

Per quanto riguarda la Rai, sulla prima rete pubblica alle ore 23:45 andrà in onda una puntata speciale di Tv7 a cura del Tg1, interamente dedicata a Nelson Mandela. Su RaiDue, invece alle 18:45 sarà trasmesso un documentario sull’ex Presidente del Sudafrica. Anche su Rai Storia, in prima serata alle ore 21:15 sarà trasmesso un documentario inchiesta da titolo Una giornata particolare, mentre su Rai 5 in seconda serata dalle ore 23:30 appuntamento con Il miracolo di Mandela.

Su National Geographic Channel HD (Sky, 403), l’appuntamento sarà con Mandela – Il coraggio di un uomo, che sarà trasmesso anche domani in replica alle ore 13:55. Sky Cinema 1, invece, alle ore 21:00 sarà trasmesso dalla pellicola del 2007 Il Colore della libertà – Goodbye Bafana.

Infine, seconda serata a tema anche per MTV che alle ore 23:00 trasmetterà il documentario Meeting Mandela: A Staying Alive Special.

Seguici e condividi!

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all’Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *