Le Iene, Davide Parenti: “Vogliamo andare su Canale 5, ma Mediaset ha deciso diversamente, sbagliando”

Nella giornata di ieri sul sito di Libero, la giornalista Alessandra Menzani ha intervistato Davide Parenti, il “papà” de Le Iene, il programma più forte della rete giovane di Mediaset. La trasmissione condotta ogni martedì sera da Ilary Blasi, Teo Mammuccari e la Gialappa’s Band ottiene da sempre ottimi risultati in termini di ascolto ma nonostante questo, pare che il “grande salto di qualità” tardi ad arrivare. “Siamo in 50 che ci facciamo il mazzo. Non abbiamo mai sbagliato un colpo, ma ci sentiamo come capocannonieri in panchina”, così ha esordito Davide Parenti durante il corso dell’intervista.

Parenti ha poi spiegare il “giallo” legato al passaggio da Italia 1 a Canale 5, come sempre in prima serata in quanto, si era parlato di un secco: “STOP!” da parte di Antonio Ricci, creatore di Striscia la Notizia. “Non credo che Ricci decida le sorti dell’azienda. Con lui ho un buon rapporto. Siamo sempre stati “amichetti”. È anche grazie a lui che ho iniziato questo lavoro” ha spiegato Davide Parenti, per poi aggiungere: “È vero che noi da qualche anno vogliamo andare su Canale 5, ma Mediaset ha deciso diversamente, secondo me sbagliando”.

Parenti non nasconde il suo malcontento: “Facciamo 20 gol ma ne vorremmo fare 30. In 16 anni non abbiamo sbagliato un colpo. Sempre il doppio della media di rete. Abbiamo la Gialappa’s, Mammucari, Ilary Blasi che è la donna che tutti ci invidiano”. In ultimo, l’ideatore del programma ha voluto chiarire anche la faccenda legata alla diatriba tra Belen Rodriguez e Barbara d’Urso: ” Il video è stato tolto per un conflitto interno di due persone sotto contratto con la stessa azienda. Mi è spiaciuto per Belen, che ci ha chiamato. Noi non abbiamo censurato nulla in tv. Secondo me è una cosa stupida togliere delle cose da Internet. Ma l’hanno tolta e sti cavoli”.

Seguici e condividi!

Valentina Gambino Author

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *