Ballarò, stasera la nuova puntata: la condanna di Silvio Berlusconi e le dimissioni di Josefa Idem

La puntata odierna all’insegna del talk show politico di RaiTre, Ballarò, condotto come sempre da Giovanni Floris, si presenta davvero ricca di contenuti. Al centro della serata, i due eventi politici che hanno caratterizzato la giornata di ieri: la condanna di Silvio Berlusconi a sette anni con interdizione perpetua dai pubblici uffici (nonostante sia in primo grado, rappresenta sicuramente una sentenza piuttosto pesante) e le dimissioni di Josefa Idem. Questi due eventi, chiaramente hanno scatenato tutta una serie di importanti interrogativi.

Adesso qual è il maggiore problema del governo Letta? La giustizia o l’economia, con l’IVA che non si riesce a bloccare? Proprio partendo da questo, prenderà il via la nuova puntata di questa sera all’insegna della trasmissione Ballarò, che vedrà il padrone di casa dibattere con i nuovi ospiti: Mariastella Gelmini del PdL, Laura Puppato del PD, Bruno Tabacci del Centro Democratico, il presidente emerito della Corte Costituzionale Valerio Onida, il vicepresidente della Confindustria per lo sviluppo economico Aurelio Regina, il direttore di Libero Maurizio Belpietro, l’editorialista del Corriere della sera Antonio Polito, il presidente della Ipsos Nando Pagnoncelli.

L’apertura sarà caratterizzata come di consueto dalla nuova copertina satirica realizzata da Maurizio Crozza, il comico genovese che ogni settimana ci fa riflettere e sorridere con il suo monologo incentrato sui fatti salienti della settimana. Ovviamente, anche in questo caso attendiamo il suo commento sui fatti di ieri citati ad inizio articolo. L’appuntamento con la nuova puntata di Ballarò, è dunque fissato per stasera, sempre sulla terza rete Rai, a partire dalle ore 21:10 circa.

Seguici e condividi!

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all’Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *