Amici 12, l’inedito di Moreno feat. Simona Barbieri: La distanza – TESTO e VIDEO

Nel primo album di Moreno, Stecca, è presente una canzone tanto bella quanto introversa ed estremamente intimista. Oltre alla collaborazione con Fabri Fibra per quanto riguarda La novità (clicca qui per leggere il testo e guardare il video), sono presenti altre tre collaborazioni, quella di Pier Enrico Ruggeri, detto Pico, il figlio del più celebre Enrico, presente nel ritornello di Non mi cambieranno mai, quella di Clementino in Qualcosa da dire e quella di Simona Barbieri nel pezzo La distanza. Brano che Moreno, finalista di Amici 12, in onda questa sera a partire dalle 21.10 su Canale 5, ama davvero molto e non ne ha fatto assolutamente mistero.

Anche Emma, il suo direttore artistico ha trovato il pezzo molto bello e intimo, ed in effetti, questo brano è realmente immensamente suggestivo, sarà sicuramente anche merito del ritornello di Simona Barbieri e, attraverso il suo sito ufficiale, riguardo la canzone si legge: “Nel brano “La Distanza”, Moreno apre il proprio cuore e grazie all’evocativa voce di Simona Barbieri, ricrea le suggestioni dell’amore (sotto ogni forma) in un ideale viaggio mentale tra presente e passato, ricordi e speranza per il futuro, in pieno stile Stan di Eminem”.

Il brano secondo il mio modesto parere ha un impatto davvero fortissimo. Colpisce come un pugno nello stomaco, ma lo fa in silenzio, mentre rifletti e pensi all’amore, sotto appunto, ogni tipo di forma. Ed allora o ti scappa una lacrima oppure, nonostante i toni decisamente soft, ti viene voglia di reagire. Ma sicuramente, questo splendido pezzo, non lascia indifferenti.

CLICCA QUI per il VIDEO, oppure leggi il TESTO.

Moreno feat. Simona Barbieri – La distanza

2013, Moreno, per la gente che davvero merita,
dovete mantenere una distanza debita.

Ho calcolato la distanza, gli occhi tuoi al buio che mi incantano,
so bene questo caos dove ci porterà,
solamente a scoppiare.

Rifletto nella mia stanza,
viaggio con la testa come se fossi in vacanza,
per ogni ansia i ricordi di un’infanzia,
a carnevale mi vestivo da fantasma,
sembrava finge ero chiuso nell’ambra,
tanti ragazzi in gamba, ma per te nessuno si alza,
si capisce quando ti danno importanza,
ferisce e taglia,
per me è una farsa,
calma,
cambia via,
hanno visto troppe volte il mio karma in fila in farmacia,
so che vorresti riabbracciartela ma non raccogli frutti se lei sempre si inalbera,
basta trovatene un altra anche se lo meriti,
non sempre ti ci manda come Alex Baroni e la distanza di un amore,
ma non può continuare se è solo un amore a distanza.

Ho calcolato la distanza, gli occhi tuoi al buio che mi incantano,
so bene questo caos dove ci porterà,
solamente a scoppiare.

Sapessi in quanti casi sarei andato via di qua,
il mio corpo iniziava ad andare a zig zag un po’ di qua un po’ di là,
spesso scapperei come Lupin da Zazà,
mi rincresce,
non lascio alla prima da cui non se ne esce con me dall’isola di Salamina.
Ogni mattina i problemi li affronto di petto,
lì rimangono come il segno di uno scudetto,
ne ho patite,
non capite,
vuoi chiamarmi Wolverine,
mi rimarginano le ferite parlo di sere finite male,
dove avresti voluto solamente scoppiare,
se ti hanno scoppiato non riesci a fare le scale,
non fai pena scopri che la pena non ne vale rimani a fissare un punto casuale,
capisci che tra te e loro la distanza è abissale appunto,
è inutile che aggiungo,
di stare nel proprio e non spuntare come un fungo,
ora vado prendo la macchina,
curvo,
spero soltanto di non andarci lungo.

Ho calcolato la distanza,
gli occhi tuoi al buio che mi incantano,
so bene questo caos dove ci porterà,
solamente a scoppiare!

Ho calcolato la distanza,
gli occhi tuoi al buio che mi incantano,
so bene questo caos dove ci porterà,
solamente a scoppiare!

Seguici e condividi!

Valentina Gambino Author

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *