Alessio Vinci divorzia da Mediaset: rapporti incrinati dopo la fine di Matrix ed il flop di Domenica Live

Come ogni anno, con l’avvicinarsi dell’estate, molte trasmissione chiudono i battenti e salutano il proprio pubblico in vista della successiva stagione in onda dal prossimo autunno. Per alcuni volti del piccolo schermo, le conduzioni sono riconfermate, e non possono quindi che trascorrere delle serene vacanze in attesa del loro ritorno sul piccolo schermo; in merito ad altri nomi, invece, si assiste inevitabilmente ad una sorta di giostra che è destinata a girare ancora per molto prima della conferma ufficiale. Per altri ancora, arriva inevitabilmente ad una sorta di resa dei conti con l’Azienda per la quale lavorano, e questo è in particolare il caso di Alessio Vinci, volto, fino ad oggi, di casa Mediaset.

Stando a quanto riportato dal settimanale Oggi, infatti, tra il l’ex conduttore di Matrix e Mediaset sarebbe giunto l’inaspettato divorzio. Pare dunque che, dopo una lunga trattativa durata qualche mese, azienda e conduttore abbiano trovato un accordo economico che va a concludere così il loro rapporto lavorativo (in favore del secondo). Stando sempre a quanto riportato dal settimanale, in seguito alla fine di Matrix e dopo il flop registrato al fianco della collega Sabrina Scampini di Domenica Live (poi affidato in salvezza a Barbara D’Urso), i rapporti tra Vinci e Mediaset si siano definitivamente incrinati.

Lui, avrebbe quindi continuato a proporre vari formata all’Azienda, pur percependo ugualmente il suo stipendio senza nulla condurre, ma le sue idee sarebbero state di continuo bocciate da Mediaset. Il tutto fino all’accordo finale, appena concluso, e che ha portato Vinci a festeggiare insieme a pochi intimi (quasi tutti ex colleghi Mediaset). Ma quale sarà, ora, il suo futuro? Per il momento calma piatta; il conduttore sembrerebbe vago o non ancora deciso sul da farsi, ma sembra lontana l’ipotesi di un suo ritorno in America.

Seguici e condividi!

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all’Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Comments

    nilla

    (1 giugno 2013 - 22:15)

    Mi dispiace molto, reputo Alessio Vinci un professionista serio, con una formazione indubbiamente superiore ai tanti “giornalai” che passano in TV !
    Per il futuro gli auguro tutto il successo che merita.
    Mediaset ha perso un ottimo collaboratore, e poi un gran bell’uomo, valore aggiunto non da poco.
    Auguri Alessio, sono sicura che troverai presto chi ti sa apprezzare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *