Servizio Pubblico, puntata di stasera 9 maggio: Nichi Vendola e Serena Dandini tra gli ospiti

Si rinnova anche oggi, nella prima serata del giovedì di La7, l’appuntamento all’insegna del programma di approfondimento politico condotto da Michele Santoro a partire dalle ore 21:10 circa, Servizio Pubblico, ricco di nuovi argomenti, interrogativi ed ospiti. La nuova puntata prende il titolo di Mamma, ho perso il partito. L’argomento centrale resta ovviamente il neo Governo Letta, in seguito al quale abbiamo assistito all’incontro tra Pd e Pdl, che ora siedono sugli stessi banchi del governo. Chi ha votato per il centrosinistra, dunque, dovrà anche abituarsi a vedere prendere le decisioni politiche del Paese insieme allo schieramento di Silvio Berlusconi, e la stessa cosa vale ovviamente per gli elettori che hanno destinato il proprio voto alla centrodestra.

Il padrone di casa della trasmissione, discuterà di questi e di altri argomenti nel corso della serata odierna, insieme ai suoi numerosi ospiti che animeranno la puntata: il presidente della Regione Puglia Nichi Vendola, il politologo Angelo Panebianco, la senatrice del Pd Francesca Puglisi, Michele Boldrin di Fermare il declino e Serena Dandini. Ovviamente, non mancheranno le presenze fisse di Servizio Pubblico, ovvero il vicedirettore de Il Fatto quotidiano Marco Travaglio, Giulia Innocenzi con i suoi interventi giornalistici, Sandro Ruotolo e Gianni Dragoni de Il Sole 24 ore, mentre Vauro farà il suo ritorno con le consuete vignette satiriche.

La trasmissione condotta da Michele Santoro, andrà in onda come di consueto su La7 a partire dalle ore 21:10 ma anche questa settimana, gli appassionati di Servizio Pubblico potranno seguire la nuova puntata in diretta streaming sul sito ufficiale della trasmissione www.serviziopubblico.it e di La7 e in diretta su Radio Radicale. Questa sera, il programma si scontrerà con la fiction di RaiUno, Che Dio ci aiuti, il talent show musicale di RaiDue, The Voice of The Italy, ma anche con la trasmissione comica di Italia 1, Colorado.

Seguici e condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *