Belen Rodriguez: nuove foto inedite con Santiago e Stefano De Martino

Diciamola tutta, in questa settimana, ogni giornale ha parlato della coppia formata dalla showgirl argentina Belen Rodriguez e dal ballerino di Amici, Stefano De Martino, diventati genitori (il 9 aprile) di Santiago che, stando alle dichiarazioni della madre è identico all’atletico ballerino. Tra le pagine di Visto e Novella 2000 si sono avvicendate una serie di foto inedite, che pubblicheremo a seguire per la gioia dei fan della coppia più famosa e chiacchierata d’Italia.

Mentre Belen parla della somiglianza tra il figlio e il compagno e De Martino commosso afferma che Santiago è la cosa più bella che ha fatto nella sua vita, il nonno del piccolo dichiara: “E’ un momento di grandissima felicità: non ci sembra ancora vero”. Ed invece Santiago è una meravigliosa realtà, almeno a giudicare dalle facce sognanti e innamorate dei due genitori. Intanto, in molti hanno fatto gli auguri alla coppia; da Simona Ventura, Maria De Filippi, Nina Moric e pare anche Silvio Berlusconi, oltre quelli del figlio, Pier Silvio e i paparazzi che hanno omaggiato la coppia con un bel mazzo di fiori.

Il padre di Stefano, il signor Enrico De Martino però, ci ha tenuto a precisare che è un momento di grande gioia e non comprende tutto il gossip che si sta creando attorno: “E’ davvero fuori luogo, anche se mi rendo conto che è il prezzo da pagare alla popolarità. Preferiremmo, però, vivere in pace queste ore, e che non venga toccata la sfera privata”. Nonostante il padre di Stefano cerchi giustamente un po’ di serenità e privacy, il piccolo Santiago è sicuramente il bambino più famoso del momento e, se si digita su Google il suo nome vengono fuori oltre tre milioni di risultati.

Seguici e condividi!

Valentina Gambino Author

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *