Tommaso Zorzi contro Franceska Pepe: “Non parlarmi al femminile, sono gay non donna!” – VIDEO

21/09/2020 di Emanuela Longo

Franceska Pepe e Tommaso Zorzi

Tra Tommaso Zorzi e Franceska Pepe proprio non si riesce a trovare un punto di incontro. Sin dal suo ingresso, la modella Franceska ha avuto uno scontro con l’influencer 25enne e da quel momento i due hanno fatto fatica ad andare avanti nella loro conoscenza senza punzecchiarsi e litigare. L’ultimo attrito risale a qualche ore fa. Tommy ha fatto notare quanto sia fastidioso sentirsi parlare al femminile da parte della Pepe.

Tommaso Zorzi e Franceska Pepe, nuovo scontro

La (presunta) vincitrice di Miss Europa 2016 continua a parlare con Tommaso Zorzi rivolgendosi al femminile con appellativi come “divina” e “pazzesca”. L’influencer però non l’ha presa affatto bene ed alla fine ha deciso di far notare alla sua coinquilina quanto la cosa possa essere alla lunga fastidiosa oltre che offensiva:

Ma lo capisci che se sono gay non devi parlarmi al femminile?

Franceska ha negato di averlo mai fatto, fino ad ammettere poi di averlo fatto solo una volta sotto forma di battuta. “Ma potrei parlare al femminile anche ad Enock dai”, si è giustificata lei. Eppure Tommaso le ha fatto notare come “caso strano” continuasse a rivolgersi al femminile solo con lui.

Tu non sei ironica, tu sei una str**za. Tu tesoro sei fuori di testa sei dissociata. Tu sai che io ho passato anni a piangere al liceo perché mi parlavano al femminile? Parlare ad un gay dandogli della donna è offensivo e non te lo devo dire io!

Dopo lo scontro verbale l’influencer si è poi confidata con Myriam Catania asserendo di essere stata davvero solo ironica, senza voler discriminare nessuno dal momento che, ha ammesso, “ho tendenze bisessuali”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Il rapporto tra Tommaso e Franceska sembra sempre più difficile da recuperare… 🔥 #GFVIP

Un post condiviso da Grande Fratello (@grandefratellotv) in data:

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI