Quarto Grado, anticipazioni

Quarto Grado, anticipazioni 20 ottobre 2017: Gianna Del Gaudio, Daniela Roveri e Massimo Bossetti i casi, info streaming

20/10/2017 di Francesca Tordo

Nuova puntata, nella prima serata di oggi, venerdì 20 ottobre 2017, all’insegna della trasmissione Quarto Grado, in onda su Rete 4 dalle ore 21:20 circa. Tre i casi al centro della trasmissione odierna, condotta come sempre dalla coppia formata da Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero e con numerosi ospiti in studio. Si parlerà del giallo attorno ai due delitti avvenuti a distanza di pochi mesi ed a breve distanza nella seconda parte dello scorso anno, ovvero quello di Gianna Del Gaudio e quello di Daniela Roveri, ma anche di Massimo Bossetti, presunto assassino di Yara Gambirasio. Quali sono le novità emerse negli ultimi giorni in merito ai tre casi di cronaca nera? Ecco di seguito le anticipazioni e le informazioni per la visione in streaming della puntata odierna di Quarto Grado.

Il giallo di Gianna Del Gaudio e Daniela Roveri

In primo piano, nella puntata di oggi 20 ottobre di Quarto Grado, il colpo di scena sui due omicidi che hanno sconvolto Bergamo lo scorso anno: le tracce di DNA trovate nelle indagini sui delitti di Gianna Del Gaudio e Daniela Roveri sono legate da identiche porzioni di cromosoma Y. La notizia attende le verifiche che arriveranno solo dalle analisi più specifiche richieste dalla Procura. L’ipotesi di un serial killer è solo una delle piste battute dagli inquirenti, che finora hanno sempre trattato i due casi come vicende separate. Aspettando l’esito di questi esami, Quarto Grado fa il punto della situazione con ospiti ed esperti in studio e in collegamento.

Il caso di Massimo Bossetti

I giudici della Corte d’assise d’appello di Brescia hanno depositato le motivazioni della condanna all’ergastolo per Massimo Bossetti, ritenuto – anche in secondo grado – colpevole dell’uccisione di Yara Gambirasio: oltre alla «prova granitica» del DNA, contro di lui c’è «una serie di elementi indiretti che uniti tra di loro consentono di giungere a una sicura affermazione di responsabilità». La trasmissione a cura di Siria Magri analizza quanto scritto dai magistrati e ripercorre la vicenda e le sue fasi processuali.

Social e streaming

Quarto Grado gode anche quest’anno di un’ampia copertura social. L’hashtag che rappresenta il tema della campagna di sensibilizzazione dell’edizione è #Abbracciami. Per le segnalazioni da parte degli spettatori, sono sempre attivi il centralone e l’account di Facebook Messenger del programma. Per la visione in streaming, infine, basterà collegarsi al portale Mediaset o all’app ufficiale per dispositivi mobili.

Appassionata del gossip italiano e non solo. Mi piace scrivere di fiction e anticipazioni Tv.

COMMENTI