logo

Carolina Kostner, chi è l’ex fidanzata di Alex Schwazer che ha mentito per amore dopo le accuse di doping

di Valentina Gambino

Pubblicato il 2023-09-18

Carolina Kostner è una delle pattinatrici su ghiaccio più acclamate e celebrate dell’Italia. La sua carriera nel mondo del pattinaggio artistico l’ha portata a vincere numerose medaglie e titoli prestigiosi, ma la sua storia d’amore con Alex Schwazer, ha attirato altrettanta attenzione dai media e dai fan.  Carolina Kostner, chi è l’ex fidanzata di Alex …

Carolina Kostner è una delle pattinatrici su ghiaccio più acclamate e celebrate dell’Italia. La sua carriera nel mondo del pattinaggio artistico l’ha portata a vincere numerose medaglie e titoli prestigiosi, ma la sua storia d’amore con Alex Schwazer, ha attirato altrettanta attenzione dai media e dai fan. 

Carolina Kostner, chi è l’ex fidanzata di Alex Schwazer

Carolina Kostner, chi è l’ex fidanzata di Alex Schwazer che ha mentito per amore

Nata il 8 febbraio 1987 a Bolzano, Carolina Kostner è cresciuta in una famiglia profondamente coinvolta nello sport. Suo padre, Erwin Kostner, era un pattinatore su ghiaccio di successo, e sua madre, Patrizia, era una nuotatrice olimpionica. 

Questo ambiente sportivo ha ispirato Carolina sin da giovane, e ha iniziato a pattinare all’età di quattro anni.

La storia d’amore tra Carolina Kostner e Alex Schwazer ha inizio nel 2008, quando i due si sono incontrati casualmente a Torino. Alex, un noto marciatore italiano, ha conquistato la medaglia d’oro alle Olimpiadi di Pechino nel 2008 e aveva una carriera sportiva di successo.

Tuttavia, la loro relazione è stata caratterizzata da alti e bassi. Nel 2012, Alex Schwazer è stato coinvolto in uno scandalo legato al doping e alla sua squalifica dalle Olimpiadi di Londra. 

Questo episodio ha messo a dura prova la loro relazione, ma Carolina Kostner è rimasta al suo fianco durante il periodo difficile ed ha perfino mentito sotto esplicita richiesta del campione.

In quell’occasione, l’atleta chiese un gesto straordinario alla sua compagna: le chiese di mentire per lui, nascondendo la verità sul suo coinvolgimento nel caso di doping.

La risposta di Carolina Kostner fu un atto di amore e lealtà senza precedenti. Sebbene nel corso degli anni successivi sia stata più volte interrogata dalle autorità e dai media, la campionessa ha costantemente ribadito di essere rimasta all’oscuro del coinvolgimento di Schwazer nell’uso di sostanze proibite. 

Tuttavia, ha ammesso di aver accettato di mentire su richiesta di Schwazer, un gesto che ha avuto pesanti conseguenze per la sua carriera.

A causa della sua complicità nel nascondere la verità, Carolina Kostner è stata squalificata dalle competizioni sportive per un periodo iniziale di due anni e tre mesi. 

Successivamente, questa squalifica è stata ridotta a un anno e quattro mesi, ma il suo gesto di protezione nei confronti del fidanzato ha avuto un impatto significativo sulla sua carriera sportiva e sulla sua reputazione.

La storia, dopo poco, è naufragata ma il campione nel 2016 ha trovato nuovamente l’amore con Kathrin Freund che ha sposato il 7 settembre 2019 e che è diventata la madre di sua figlia Ida.

L’intervista dopo la rottura

Dopo la rottura, proprio Carolina si è confidata con Daria Bignardi nel corso de “Le interviste barbariche”:

Sono stata con lui sei anni e non avrei mai immaginato che si dopasse. Se me l’avesse detto, avrebbe perso tutta la mia stima. Lo amavo, era l’uomo che avrei voluto sposare, non mi sarei mai aspettata una cosa del genere. Quando sono arrivati i risultati del test, è stata una bella botta ma non mi sono sentita di lasciarlo in quel momento: tutti gli stavano già voltando le spalle. Ci siamo allontanati poi col tempo. Quando la fiducia si rompe è difficile ricucire un rapporto, così è la vita.

Potrebbe interessarti anche