Uomini e Donne, Alex Migliorini: ecco cosa non piaceva ai suoi genitori di Alessandro D’amico che sbotta…

Alex Migliorini è tornato a parlare del suo ex fidanzato Alessandro D’Amico. Tra i due ragazzi del secondo trono gay di Uomini e Donne, è scattata immediatamente la scintilla ma poi, a distanza di alcuni mesi si sono lasciati proprio perché il napoletano sentiva di non provare amore per il suo “topino”. Nonostante la convivenza in quel di Milano ed i nuovi progetti da portare avanti ad Ibiza, l’ex tronista si è sfogato tra le pagine della rivista ufficiale dedicata al programma. Ieri inoltre, ha nuovamente riaperto l’argomento, rispondendo ad una follower.

Uomini e Donne, Alex parla di Alessandro

Alex Migliorini spiega cosa i suoi genitori non accettavano di Alessandro D’Amico: “I miei genitori non è che non accettavano Alessandro… semplicemente non amavano il suo modo di fare… il fatto che mettesse continuamente foto un po’ provocanti, avevano paura che con il suo modo di fare io mi facessi “sottomettere”…”, confida l’ex tronista di Uomini e Donne.

Nonostante le titubanze, anche per amore del figlio, avevano iniziato ad accettare la cosa: “infatti non si erano per niente opposti per la mia partenza a Ibiza! Anzi la vedevano come un’esperienza da fare. Che poi se devo dirla tutta Alessandro non ha fatto molti passi avanti per farsi apprezzare dalla mia famiglia. Ripeto io vedo la storia della mia famiglia, degli amici, della città come scusanti per non dire semplicemente che non prova più un sentimento per me”.

Uomini e Donne, lo sfogo di Alessandro D’Amico

Nella notte poi, anche lo sfogo di Alessandro D’Amico, sempre tramite social e sempre rispondendo a qualcuno. L’ex corteggiatore di Uomini e Donne però, ha letteralmente sbottato, rigettando le accuse di chi lo accusava di fare solo business. “Avete rotto il caz*o con sto business. (…) Ammettere di aver sbagliato nella vita non è mai facile! Questo mi farà solo crescere (…) portare avanti una relazione sapendo che di base un sentimento non si sarebbe più sviluppato sarebbe stato davvero di una persona poco seria (…) spero in cuor mio di non perderlo mai come persona perché gli voglio un gran bene (…)”.

Poi continua: “A prescindere da fidanzato o amico, lui rimarrà per me Alex, con il quale ho condiviso momenti bellissimi, e questo non lo dimentico (…) Difendete sempre tutto ciò in cui credete perché è bellissimo lottare per dei valori, ma cercate sempre di capire le motivazioni che possano portare a fare delle scelte, così facendo potete dare dei giudizi veritieri e su basi reali e non alla caz*o di cane. Detto ciò, buonanotte!”.

Seguici e condividi!
Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.
Articolo creato 6812

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto
Condividi