L’Ingegnere, stasera su RaiUno la prima parte della mini fiction con Alessio Boni e Giulia Michelini

Questa sera, lunedì 27 e domani, martedì 28 gennaio a partire dalle ore 21:10 su RaiUno, andrà in onda la terza e ultima mini fiction per il ciclo Gli anni spezzati, la serie incentrata sui dieci anni che hanno sconvolto l’Italia, raccontati dal punto di vista di chi ha combattuto cercando di salvare la nostra Repubblica. E’ Giorgio Venuti (Alessio Boni), ingegnere Fiat che all’inizio degli Anni ’80 ricevette l’incarico di licenziare 61 operai ritenuti vicini al terrorismo, il protagonista di questo ultimo appuntamento.

L’ingegnere, anticipazioni e trama: Torino, 1980. Il clima economico e sociale a Torino e nell’Italia intera è rovente. Una grave crisi del settore automobilistico sta costringendo la FIAT a tagliare drasticamente il personale, e alle azioni di partiti e sindacati si affianca la penetrante infiltrazione di movimenti terroristici, che trovano terreno fertile negli operai esasperati dagli scarsi successi ottenuti da chi li dovrebbe rappresentare. A pagare con la propria vita è Carlo Ghiglieno, un dirigente della FIAT assassinato da un commando terrorista, reo semplicemente di aver svolto il proprio lavoro. È in questo clima che l’ing. Giorgio Venuti riceve dal superiore Morvillo l’incarico di licenziare 61 operai FIAT.

Nel cast oltre ad Alessio Boni, anche Giulia Michelini, Arianna Jacchia, Paola Pitagora, Christiane Filangieri, Enzo Decaro, Alberto Molinari, Carmine Recano, Pier Luigi Misasi, Flavio Pistilli, Eleonora Sergio. Regia di Graziano Diana. L’appuntamento con L’Ingegnere è per questa sera, su RaiUno a partire dalle ore 21:10 circa.

Seguici e condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *