Il Peccato e la Vergogna 2, anticipazioni e trama quarta puntata 21 gennaio 2014

Dopo le polemiche della passata settimana, sollevate dal Moige, che ha denunciato la fiction di Canale 5 Il Peccato e la Vergogna 2, per il ruolo di sociopatico affidato ad un minore, e per il prodotto scadente, torna anche questa sera la serie che vede protagonisti Gabriel Garko e Manuela Arcuri, in occasione della quarta puntata in onda a partire dalle ore 21:10 circa. La scorsa settimana, Il Peccato e la Vergogna 2 ha tenuto incollati davanti al piccolo schermo ben 4.763.000 spettatori con share del 16.91%, vincendo anche la consueta sfida degli ascolti e sbaragliando la concorrenza di RaiUno rappresentata dalla seconda ed ultima parte della mini fiction Il Giudice per il ciclo Gli anni spezzati.

Il Peccato e la Vergogna 2, la quarta puntata: Nel corso del nuovo appuntamento, Carmen Fontamara, interpretata da Manuela Arcuri, dopo l’incendio della culletta di Valerio perpetrato da Giulio (è questa, nello specifico, una delle scene contestate dal Moige, il movimento genitori), preoccupata per il figlio, chiede a Giancarlo (Francesco Testi) di occuparsene insieme a Piera (Valeria Milillo), concludendo però la loro relazione. Piera, è infatti la moglie partigiana di Giancarlo, sposata più per gratitudine che per vero amore.

Nella quarta puntata de Il Peccato e la Vergogna 2, dunque, si conclude la storia d’amore tra Carmen e Giancarlo e quest’ultimo deciderà di rientrare nel gruppo sovvertivo dell’Armata Rossa al fine di eliminare l’ex fascista Balsamo. Intanto a Cuba Nito Valdi, interpretato da Gabriel Garko, incontra una bella prostituta, Glaucia, il nuovo ingresso di questa seconda stagione della fiction di Canale 5.

Seguici e condividi!

Francesca Tordo Author

Appassionata del gossip italiano e non solo. Mi piace scrivere di fiction e anticipazioni Tv.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *