Amici 13, dal 13 gennaio il daytime su Real Time dalle ore 13:50 senza Maria De Filippi e con Luca Zanforlin

Da un po’ di tempo a questa parte si parlava di grandi novità relativamente alla nuova edizione di Amici, la tredicesima, partita ufficialmente da due settimane e che proprio lo scorso sabato ha portato a completare la classe della Scuola più ambita del piccolo schermo nostrano, facendoci conoscere i nuovi allievi (anche se c’è ancora un banco a disposizione offerto da Fanta, che permetterà ad uno dei candidati di accedere al talenti di Canale 5 condotto da Maria De Filippi.

Quella che era apparsa come un’indiscrezione bizzarra e irrealizzabile, alla fine ha avuto non solo un fondamento ma anche una conferma: il trasloco del daytime di Amici 13 dall’ammiraglia di casa Mediaset al canale di Discovery, Real Time. Tra le tante novità presentate nei giorni passati (e che potrete leggere all’interno di questo articolo), infatti, Real Time si è posto anche un obiettivo importante: riempire uno slot piuttosto ambizioso incrementando allo stesso tempo gli ascolti.

Amici, porterà quasi certamente nuovo pubblico e nuova linfa al canale Real Time e Maria De Filippi insieme alla sua squadra sembra avere tutte le intenzioni di narrare il programma con un taglio del tutto congeniale allo spirito ed all’anima del canale di Discovery. Questo significa che nel corso della striscia quotidiana di Amici, troveremo meno reality e più fiction, restando così nelle corde della nuova rete ospitante.

Il rinnovato daytime di Amici, dunque, andrà a collocarsi nella striscia che va dalle ore 13:50 alle 14:50, in concorrenza, se così si può dire, con le soap di Canale 5 (Beautiful e Centovetrine), ma non con Uomini e Donne, altro fortunato programma della De Filippi. Ovviamente, il daytime non andrà ad intaccare neppure un altro prodotto di successo dell’ammiraglia Mediaset che è Il Segreto, il quale resterà nella sua consueta collocazione attuale, quella delle ore 16:10, ovvero al termine della trasmissione dei sentimenti.

Nel corso della messa in onda, non comparirà ovviamente Maria De Filippi, che resta legata all’azienda del Biscione, ma solo i concorrenti, i professori e Luca Zanforlin.

L’obiettivo primario di Real Time, resta quello di portare un nuovo pubblico femminile che difficilmente cambia canale. Riuscirà nell’impresa?

Seguici e condividi!

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *