Alluvione in Sardegna, l’appello di Valerio Scanu: “Condividete tutte le forme di aiuto”

La sensibilità di un vero artista la si riscontra soprattutto in situazioni di emergenza come quella che ha coinvolto la Sardegna, terra messa in ginocchio dalla violenza del ciclone Cleopatra che ha già seminato diverse vittime con alcuni dispersi e migliaia di sfollati. Già in questo precedente articolo, vi avevamo segnalato i gesti concreti da parte di alcuni vip, primo fra tutti Flavio Briatore, il quale ha deciso di mettere a disposizione dei tanti sfollati 14 alloggi della società Billionaire ad Arzachena.

Il comico genovese Maurizio Crozza ha invece deciso di annullare la copertina satirica, tradizionale appuntamento che si rinnova ogni settimana, nella prima serata del martedì, in apertura del talk show politico Ballarò, in onda sulla terza rete di casa Rai. Di ridere, effettivamente, nessuno in questo momento ne avrebbe realmente voglia.

Ai tanti personaggi citati nel precedente articolo e che hanno manifestato il loro affetto e sostegno alle popolazioni colpite, aggiungiamo anche Valerio Scanu, di cui spesso abbiamo con piacere parlato sul nostro Blog, sottolineandone in particolare il lato artistico. Questa volta, non possiamo non citarlo in qualità di rappresentante di una popolazione che in questo momento soffre, straziata dagli eventi naturali che l’hanno travolta.

Scanu, su Facebook questa mattina ha voluto lasciare il suo pensiero personale: “Oggi un triste risveglio fa da cornice alla mia terra… Regione gentile di grande accoglienza, non era pronta a ricevere il meno gradito dei suoi visitatori… Un profondo dolore unisce il popolo sardo in una terribile tragedia… Il mio pensiero ed il mio profondo rispetto va a tutti i miei corregionali, concittadini e alle famiglie delle vittime…Vi sono vicino con tutto il mio cuore…”.

Il cantante, ha infine concluso con una preghiera ai suoi fans: “Prego i miei fans di non concentrare l’attenzione sul mio post ma di condividere invece tutte le forme di aiuto e di sostenere con ogni mezzo possibile la Sardegna affinché possa risollevarsi al più presto…”.

L’augurio finale di Valerio non possiamo non condividerlo anche noi e, a proposito delle informazioni utili a supportare le popolazioni colpite, rimandiamo a QUESTO LINK dove sono contenute tutte le iniziative per dare e ricevere aiuto.

Seguici e condividi!

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Comments

    Orny2012

    (19 novembre 2013 - 20:19)

    Quest’ennesima tragedia mi lascia senza parole…sono in pena per la gente che sta soffrendo e mi auguro che si faccia tutto il possibile per scongiurare ulteriori catastrofi… Come consigliato da Valerio darò anch’io il mio contributo!!!

    Annamaria Rizzitiello

    (19 novembre 2013 - 20:29)

    anima mia noi ci uniamo a te è alla tua terra la Sardegna è con il cuore ci siamo tutti te hai un cuore grande come tutto il mondo sei speciale

    Valentina Gambino

    (19 novembre 2013 - 20:55)

    Bravo Valerio, sensibile e delicato come sempre!

    paola

    (19 novembre 2013 - 21:34)

    e anche questa sera non mi hai deluso, Cuore Grande! sapevo che avresti rinunciato al tuo VBLO8!!un grande augurio alle popolazioni sarde coinvolte in questa inaspettata e violenta ondata di pioggia!

    gabry

    (19 novembre 2013 - 22:12)

    Grande dolore per la nostra terra martoriata e per le vittime innocenti! Non posso che condividere il messaggio di Valerio, ci unisce la Sardegna e l’amore incondizionato per la sua gente!

    antonella

    (20 novembre 2013 - 08:09)

    Bravo Valerio, tutti dobbiamo impegnarci perchè la Sardegna si possa risollevare presto.

    AnnaSpocchiossa

    (20 novembre 2013 - 18:33)

    Ancora una volta la natura non perdona! Martorizzando le terra e distruggendo vite umane!
    SINCERO CORDOGLIO A TUTTI SARDI ENTRATI NEL NOSTRO CUORE!
    Valerio..ragazzo sensibile e delicato! Poche parole ma tanti fatti! Sempre in tutto quel che fa!
    Fiera di sostenerti!

    Monica Fe

    (21 novembre 2013 - 09:07)

    Valerio Scanu dimostrò sensibilità scrivendo prontamente un messaggio di solidarietà anche per l’Emilia e , 5 anni fa, rinviò l’uscita del suo primo EP e donò una cifra considerevole (credo 10 mila euro di una borsa di studio)ai terremotati dell’Abruzzo, un gesto che a 18 anni considero raro. Un buon esempio di altruismo come credo ne esistano molti, ma è giusto dare notizia anche degli aspetti positivi della nostra umanità e farne un modello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *