Verissimo: Barbara d’Urso replica a Stefano De Martino ma poi chiede la censura

Questo pomeriggio andrà in onda il nuovo appuntamento con Verissimo, il rotocalco di informazione, gossip e cronaca condotto su Canale 5 da Silvia Toffanin con la partecipazione di Alvin, Jonathan e Daniele Bossari. Come vi avevamo scritto nelle anticipazioni, tra gli ospiti ci sarà anche la conduttrice di Domenica Live e Pomeriggio Cinque, Barbara d’Urso, ospite della trasmissione per avere il diritto di replica dopo le dichiarazioni di Stefano De Martino durante la scorsa settimana.

L’ex ballerino di Amici (anche se con molta probabilità tornerà a ballare nel talent show) aveva affermato in merito le polemiche ed i tentativi di “denigrare” un evento importante ed unico come il matrimonio: “Che la signora Barbara d’Urso faccia quattro puntate di Pomeriggio Cinque, più una di domenica parlando male di me, di Belen, della nostra storia a me va pure bene, è il suo lavoro, ognuno lo fa a suo modo, nel modo in cui lo fa lei non è elegante o di buongusto, io non lo condivido, ma un prete che sminuisce un matrimonio…”.

La bislacca conduttrice, invitata anche per dire la sua e rispondere a De Martino, pare abbia esclamato che non intendeva immischiarsi con tanta pochezza. Nel frattempo, nello studio del salotto televisivo del sabato pomeriggio di Canale 5 erano presenti anche l’ex tronista Francesco Monte insieme alla fidanzata, la sorella di Belen, Cecilia Rodriguez, molto vicina (per ovvi motivi) a Stefano che quasi sicuramente non avranno gradito le esternazioni della d’Urso.

Morale della favola? Dopo essersi espressa in merito, la conduttrice TV pare abbia chiesto alla rete di censurare prontamente il suo intervento. Vedremo mai in onda queste immagini?

Seguici e condividi!

Valentina Gambino Author

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *