Pupetta – Il coraggio e la passione: stasera l’ultima puntata su Canale 5 – TRAMA

Andrà in onda stasera su Canale 5, l’ultima puntata all’insegna della fiction con Manuela Arcuri, Pupetta – Il coraggio e la passione. La serie in quattro puntate, ha raccontato la vita di Assunta Maresca, detta Pupetta, moglie del boss Pasquale Simonetti e per la Arcuri ha rappresentato una prova importante per la sua carriera, essendo questa la prima fiction con lei protagonista nei panni di un personaggio vivente e soprattutto reale. La fiction, come sappiamo ha sollevato diverse critiche e polemiche ma questo non ha portato il telespettatore a rinunciare alla curiosità ed all’interesse di vedere i tre precedenti appuntamenti che hanno comunque radunato un discreto numero di pubblico.

Nell’ultimo episodio in onda questa sera, Pupetta si vendicherà dell’uccisione del marito, uccidendo in pieno centro a Napoli Don Vitiello; una volta in carcere, otterrà il sostegno di Maddalena che la aiuterà nell’ultimo periodo di gravidanza. Intanto il commissario Imparato sfoga la sua perversione su Nicolino, che si toglie la vita ma Pupetta porta la confraternita, guidata da Don Otello, sulla tracce di Imparato che paga con la vita. Poco dopo, Tanino Testucci uccide il suocero e diventa così il nuovo capo dei malavitosi. Testucci ha già provato ad impossessarsi dei Mercati generali prima con un incendio intimidatorio, poi sparando a Vittorio il fratello di Pupetta che ora li gestisce. Ma la donna, dal carcere, non si lascia intimidire.

Amedeo Malpighi, il direttore con un’infelice vita matrimoniale, si è innamorato di lei: le concede qualche telefonata ed una libera uscita ma, dal carcere, non è facile opporsi all’ascesa del nuovo boss. La visita di un ministro all’Istituto penitenziario offre a Pupetta l’ultima occasione di fuga ma, durante la cerimonia, una macchina rischia di investire il figlio del direttore del carcere. Pupetta lo salva: un gesto che viene premiato con un condono della pena. La guerra a Testucci è appena iniziata ma lei affronterà il nemico da donna libera.

In occasione dell’ultima puntata di Pupetta, il fratello di Manuela, Sergio Arcuri, ha rilasciato un’intervista sul settimanale Tv, Sorrisi e Canzoni, parlando della scena in cui avrebbe dovuto prendere a schiaffi la sorella Manuela: “Ci veniva da ridere, perché ho sbagliato un paio di volte la mira, stavo troppo lontano, per paura di colpirla davvero. Pensi che nella mia vita non ho mai fatto a botte con nessuno”.

Seguici e condividi!

Francesca Tordo Author

Appassionata del gossip italiano e non solo. Mi piace scrivere di fiction e anticipazioni Tv.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *