Pippo Baudo contro i talent e Maria De Filippi: “E’ furbissima”. E su Chiara Galiazzo: “Che pena vederla in uno spot”

A breve lo vedremo nuovamente sul piccolo schermo in occasione de Il Viaggio; nel frattempo Pippo Baudo, uno dei pilastri del nostro piccolo schermo, si è sfogato sul settimanale Diva e Donna, cercando di analizzare, a suo modo, quella che è la tv dei nostri giorni, senza risparmiare ovviamente i talent show e i cooking show, tanto da affermare in merito: “La vedo tutta così uguale. E’ tutta una marmellata di talent show e cucina a tutte le ore e su tutte le reti. Queste casalinghe in cucina tra sughi e farine, che tristezza…”.

Qualcuno, per fortuna, Baudo lo salva: Piero Angela, un altro vecchio che continua a fare tv moderna. Salvo Michele Santoro. E’ settario ma sa fare il suo mestiere. Mi piace Giovanni Floris. Lilli Gruber è diventata meno elettrica. Ha imparato ad ascoltare gli ospiti. Prima non ascoltava”. Ma cosa ne pensa invece della regina della tv (Mediaset), Maria De Filippi? In questo caso non è stato per nulla clemente. “La incontrai al San Raffaele quando ero ricoverato con Maurizio Costanzo. Le dissi: “Maria perché non provi ad alzare la qualità dei tuoi programmi?” Bastava poco ma niente”, ha raccontato Pippo.

“Maria è furbissima nel costruire macchinette che funzionano, dall’impaginazione facile. Vedo le star americane ospiti del suo Amici che si addormentano in trasmissione, mentre stringono in tasca l’assegno. Che me ne fo**e di un Al Pacino che se ne sta lì e non vede l’ora di svignarsela? Io le mie star, le Sharon Stone o i Sean Connery, le ho sempre costrette a conversare con me”, ha poi commentato duramente.

Ovviamente, come accennato all’inizio, proprio i talent show rappresentano il bersaglio preferito del celebre conduttore tv, tanto da sfornare una critica forte, citando anche una delle ex partecipanti e vincitrice della passata edizione di X Factor: “Abbiamo talenti ovunque, ne sforniamo in continuazione e poi non sappiamo che farne. Che pena vedere questa Chiara Galiazzo che fa la comparsa in uno spot pubblicitario. Presentata come la nuova Celine Dion, poi la vedo che si affaccia da un finestrino”.

Seguici e condividi!

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all’Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *