Formula 1 2013, GP di Monaco Montecarlo: diretta tv su Sky, Rai e streaming tra prove libere e qualifiche

Il fine settimana ormai ufficialmente avviato, sarà caratterizzato questa volta dall’importante GP di Formula 1 2013. Siamo giunti alla sesta prova e dopo due settimane di pausa, i motori questa volta si sono riaccesi a Monaco, in occasione del Gran Premio che si correrà sul circuito “cittadino” di Montecarlo. Questo, è un circuito strano e speciale allo stesso tempo; basti pensare che a differenza di quanto successo nei precedenti GP, questa volta le prime prove libere si sono svolte giovedì e non venerdì, al fine di lasciare un po’ di tregua ai residenti. Ma i motori oggi sono pronti invece a ruggire nuovamente, in vista delle ultime prove libere e poi ovviamente delle qualifiche ufficiali in vista della gara di domani.

Una gara che, a differenza della precedente, non avverrà in contemporanea sulle reti Sky e Rai, bensì la Rai sarà nuovamente protagonista di quella fastidiosa differita di diverse ore, che porterà i suoi spettatori ad assistere domenica sera a qualcosa di già conosciuto poiché, i veri appassionati, non potranno non fare un giro sul web (ma ci penseranno gli stessi Tg) trovando così i nomi sul podio. Al contrario, la rete satellitare vanta i diritti a trasmettere anche questa volta in esclusiva ed in diretta l’affascinante ed atteso Gran Premio di Monaco di domani. In merito, gli abbonati Sky potranno sintonizzarsi sul canale Sky Sport F1 dove, 24 ore su 24, troveranno aggiornamenti sul mondo dell’automobilismo. Ricordiamo che nel corso dell’estate Sky trasmetterà in esclusiva live anche le gare di Gran Bretagna, Germania e Belgio.

Ma andiamo a vedere, dunque, quale sarà la programmazione relativa a questo sesto GP di Formula 1 che caratterizzerà l’intero fine settimana. Le prove del Gran Premio, andranno in onda su Sky a partire dalle ore 14:00, in diretta. Il canale che trasmetterà l’evento, è Sky Sport F1 (Canale 206) e vedrà ai microfoni, pronto a commentare le ultime prove e poi le qualifiche Carlo Vanzini affiancato da Marc Genè e Luca Filippi al commento tecnico. Le repliche sono previste alle ore 18:15, 20:00 e 22:15 sullo stesso Canale. Relativamente alla Rai, invece, sarà RaiDue ad ospitare in differita le prove ufficiali del GP di Monaco, a partire dalle ore 18:00 con telecronaca di Gianfranco Mazzoni.

Ricordiamo (ma ne parleremo meglio domani) che per la giornata di domenica la gara live sarà trasmessa solo su Sky a partire dalle ore 14:00 mentre su RaiDue la differita andrà in onda alle ore 21:00. Infine, spazio anche al live streaming: gli abbonati Sky potranno usufruire del servizio Sky Go, mentre la differita Rai sarà visibile sul sito ufficiale e tramite l’app Rai.

Seguici e condividi!

Vincenzo Faraone Author

Amante dello sport, mi piace guardarlo e scriverne. Amo il calcio e la F1.

Comments

    claudio

    (25 maggio 2013 - 09:39)

    rai, sei una mjwerda, (come sempre); TANTO VALE ALLORA PAGARE sKY E NON PIù A VOI.

    walter

    (25 maggio 2013 - 11:33)

    è semplicemente vergognoso… inoltre anche stupido dare in differita un gran premio perchè penso che cmq la rai debba pagare “qualcosa” per mandarlo in onda… quindi soldi spesi male anche perchè paga fior fiore di soldi a quei suoi giornalisti che l’intera telecronaca…in questo momento di crisi a questo punto sarebbe stato sufficente dare solo fasi salieti dell’evento

    Giuseppe

    (25 maggio 2013 - 11:36)

    Condivido pienamente xchè pagare ancora il canone rai, solo per vedere i politici corr……li conosciamo purtroppo troppo bene

    comitmilano

    (25 maggio 2013 - 13:15)

    E’ proprio una grande schifezza. E paghiamo anche il canone tv

    aldo

    (26 maggio 2013 - 09:57)

    canone perchè
    ?che senso ha una differita di un G.P.?

    Giuseppe

    (26 maggio 2013 - 14:39)

    Il canone Rai è finito nelle tasche dei dirigenti Rai,quindi agli utenti che pagano solo le briciole come la differita del GP di Montecarlo. Cosa dire…..vergognatevi.

    anito

    (26 maggio 2013 - 20:26)

    che stronz— la rai
    non pago piu il canone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *