Le Iene e la campagna contro le slot machines con sette sindaci d’Italia: da Pisapia a Orlando – VIDEO

Ieri sera è andata in onda una nuova puntata all’insegna de Le Iene, la trasmissione di Italia 1 condotta da Ilary Blasi e Teo Mammucari e che ormai è giunta alle sue battute finali. Quello di ieri, infatti, è stato il penultimo appuntamento nel corso del quale sono stati trasmessi diversi servizi di estremo interesse. Già da qualche settimana, l’inviata del programma, Nadia Toffa, ha preso in carico un fenomeno che si sta diffondendo sempre di più nel nostro Paese, legato all’aumentare delle slot machines, diventate la rovina di molti cittadini che sono disposti a “giocarsi” davvero tutto pur di continuare a dare linfa a questa dipendenza distruttiva. Lì dove un tempo c’erano panifici ed altri negozi di generi di prima necessità, oggi ci sono invece sempre più sale destinate alle slot machines dove, ad ogni ora, sono numerosi i clienti ormai affezionati che trascorrono anche diverse ore di fronte alle “macchinette mangia soldi”.

Una dipendenza che non porta a nulla neppure allo Stato, per il quale il costo per curare coloro che si ammalano letteralmente supera i guadagni derivanti dalle stesse slot. Ed allora, come fare ad arginare il problema? Già la scorsa settimana la trasmissione aveva sentito il primo cittadino di Milano che aveva sostenuto la causa contro le slot machines dilaganti, soprattutto in Lombardia, proponendo così la presenza di una sola sala per Regione. Questa settimana, invece, è stato fatto ancora di più, con una iniziativa promossa dalla trasmissione ma che ha coinvolto alcuni sindaci tra i più rappresentativi d’Italia.

Luigi De Magistris (Sindaco di Napoli), Giuliano Pisapia (Sindaco di Milano), Flavio Tosi (Sindaco di Verona), Piero Fassino (Sindaco di Torino), Leoluca Orlando (Sindaco di Palermo), Federico Pizzarotti (Sindaco di Parma), Michele Emiliano (Sindaco di Bari): sono loro i primi cittadini appartenenti a diverse città italiane e dal diverso orientamento politico che hanno accettato di sposare la causa promossa da Le Iene rendendosi i protagonisti di uno spot promosso dal programma Mediaset e facente parte di una campagna contro il dilagare delle slot machines.

Si tratta di un video per sensibilizzare sull’argomento, tanto che la Toffa ha sottolineato come, non essendoci nessuna informazione che rimanda alla trasmissione di Italia 1, questo potrà essere scaricato e fatto circolare gratuitamente, anche su altre emittenti locali e nazionali così come semplicemente sui social network. Durante il servizio di ieri abbiamo così visto i sette sindaci alle prese con la registrazione dello spot fino alla realizzazione ufficiale. A seguire potrete rivedere anche voi il video dello spot per dire basta alle slot machines.

CLICCA QUI per il VIDEO

Seguici e condividi!

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all’Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *