Valeria Marini matrimonio: dopo la bestemmia in diretta tv c’è chi rischia il posto in Rai

Di Valeria Marini, del suo matrimonio sfarzoso (nonostante la stessa showgirl avesse riferito il contrario alla vigilia del grande giorno), del marito Giovanni Cottone messo in ombra e della diretta televisiva con tanto di “esclusiva” che non c’è stata nel corso di Domenica In – Così è la vita, condotta da Lorella Cuccarini ne abbiamo già ampiamente parlato. Come sappiamo, infatti, la vera esclusiva se l’è accaparrata il settimanale Chi, diretto da Alfonso Signorini che tra l’altro era uno dei testimoni della coppia. Questo va a giustificare (almeno in parte) la brutta faccenda degli ombrelli che, nel corso della diretta tv, una serie di bodyguards si sono impegnati a sfoggiare pur di “nascondere” da flash e telecamere indiscreti la Marini ed il suo abito di nozze, ma non va a giustificare invece l’episodio legato alla brutta bestemmia che, a volume moderato è stata pronunciata proprio nel corso della diretta di Domenica In, subito contestata da un Pierluigi Diaco scandalizzato (come è giusto che sia), mentre la Cuccarini asseriva di non aver sentito nulla (ma come? Anche i muri di casa mia se ne sono accorti).

A distanza di giorni, mentre a quanto pare la luna di miele della Marini è saltata per dare spazio alla sua partecipazione allo show Stasera mi tuffo che la vedrebbe protagonista, si ritorna ugualmente a parlare di lei e del suo matrimonio, seppur in modo più o meno indiretto come riportato due giorni fa sul sito Excite.it (ed anche in questo caso si parla di un’esclusiva). Dopo aver riassunto quanto accaduto “nelle puntate precedenti”, svelando anche il prezzo che ha avuto, su Chi, l’esclusiva concessa dalla Marini e consorte (si parla di una cifra che si aggira attorno ai 60mila euro), è stato reso noto il motivo per cui il pubblico di RaiUno (che ha comunque fatto segnare un ottimo risultato in termini di ascolti, con picchi anche del 25% di share) non ha potuto vedere in diretta nulla (o quasi) del matrimonio.

Dopo l’iniziale garanzia di poter entrare in chiesa con le sue telecamere, la trasmissione di Lorella Cuccarini (ancora per poco), pare abbia dovuto rinunciare alla messa in onda delle nozze per volere del vescovo che all’ultimo minuto avrebbe fatto dietrofront. Gli spettatori si sono così dovuti accontentare di poche immagini della Marini circondata dagli ombrelli, del talk in studio e, magrissima consolazione, della bestemmia in diretta. La cosa sembrava tuttavia essere stata archiviata velocemente eppure, a distanza di meno di 24 ore, Gubitosi all’Ansa non solo ha comunica il suo dissenso per il fattaccio ma ha annuncia anche la possibilità di un cambio dei dirigenti della domenica pomeriggio. A finire nel mirino, in particolare, è Daniele Toaff, vicedirettore di RaiUno nonché padre de La vita in diretta, responsabile di Domenica In e de Le Amiche del sabato.

Ma cosa c’è dietro questa decisione di Gubitosi? Siamo davvero certi che il tutto debba essere riconducibile solo ed esclusivamente alla bestemmia? E’ questo che si domanda Excite.it. Perchè, se si parla di trash, allora occorre anche sottolineare come non si sia detto nulla in merito al matrimonio (sempre in diretta e sempre su RaiUno) dell’ex gieffina Guendalina Tavassi solo poche settimane prima.

“Siamo sicuri che la bestemmia del paparazzo fosse involontaria? Siamo sicuri che qualcuno non abbia “pagato” per creare casini?”, si è quindi chiesto il sito di Excite facendo riferimento alle tante voci che girano sull’argomento. Il clima in casa Rai, dunque, resta molto teso ed Excite chiama in ballo anche Giancarlo Leone, direttore di RaiUno, sottolineando come sul caso Marini e Toaff se ne sia lavato totalmente le mani, nonostante i risultati non eccellenti registrati in prima serata e che non andrebbero affatto bene alla Sipra.

Intanto, tornando al destino Toaff, pare che sia in bilico il suo ruolo di Vicedirettore, tanto che al suo posto sarebbe già circolato il nome di Maria Pia Ammirati. Noi restiamo in attesa di nuovi sviluppi sulla vicenda ed ovviamente vi terremo aggiornati in caso di novità.

Seguici e condividi!

Emanuela Longo Author

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all’Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *