The Voice of Italy, quarta ed ultima puntata di blind autidion: i cantanti che completano le squadre dei quattro coach

the voice

Ieri sera, con la quarta puntata si è conclusa la prima fase di The Voice of Italy, la trasmissione musicale di RaiDue che vede seduti in giuria i quattro vocal coach d’eccezione: Raffaella Carrà, Noemi, Piero Pelù e Riccardo Cocciante. I quattro coach, per l’ultima volta sono stati chiamati a scegliere i concorrenti che hanno così completato il team di ciascuno di loro, sulla base unicamente della loro voce e non del look, dell’età e dell’aspetto fisico. Ora, ciascun vocal coach ha una propria squadra composta da sedici elementi validissimi, scelti nel corso delle Blind Autition, in attesa della prossima puntata del talent, nel corso della quale vedremo il primo appuntamento con le appassionanti Battle. Intanto, andiamo subito a scoprire quali sono stati gli ultimi cantanti ammessi al programma e di quale squadra sono entrati a far parte.

Partiamo subito dalla prima concorrente ammessa, la giovane Nausicaa Magarini. La ragazza ha 24 anni e viene dalla provincia di Milano, Solaro Milanese; suona in un locale con la sua band. Per l’ultima audizione al buio ha scelto la canzone “Don’t you remember” di Adele. Per lei si girano tutti e quattro i vocal coach, ma la ragazza alla fine sceglie la più giovane, ovvero Noemi che è andata così ad arricchire la sua squadra composta per la maggiore da donne.

Marianna Barracane, altra concorrente giovanissima: ha 21 anni e viene dalla Puglia, precisamente da Cellamare, in provincia di Bari. “Un’ora sola ti vorrei” di Giorgia è la canzone scelta per l’ultima audizione al buio. Tensione fino all’ultimo, quando a girarsi è stata solo Raffaella Carrà, che l’ha così accolta nella sua squadra, senza possibilità di scelta da parte della ragazza.

Danny Losito, 47 anni  pugliese, e con un passato artistico alle spalle, avendo già partecipato al Festival di Sanremo nel 2004. Per la sua “Blind Audition” Danny ha scelto la canzone “Master Blaster” di Stevie Wonder. Si girano per lui Raffaella Carrà, Riccardo Cocciante e Pelù, ma lui sceglie quest’ultimo.

Elhaida Dani, 19 anni di Tirana, ha vinto nel 2009 l’edizione albanese di “Star Accademy”. Con il brano “Mama knows best” di Jessie J. Elhaida ci prova anche a “The Voice of Italy”. Si girano tutti e quattro i coach, ma lei alla fine sceglie Riccardo Cocciante.

Gabriella Martinelli, 26 anni e viene da Imola. Suona la chitarra e si esibisce nei locali e per strada. A “The Voice” ci prova con il brano “Se stasera sono qui” di Mina. Scelta da Raffaella Carrà e Noemi, la ragazza punta su quest’ultima.

Pamela Lacerenza, 30 anni vive a Tivoli, e la sera si esibisce in spettacoli di trasformismo. Sul palco di “The Voice” canta il brano “Big Spender”. Si girano per lei Pelù e la Carrà ma lei decide di entrare nella squadra di quest’ultima.

Mariateresa Amato, ha 24 anni e viene da Napoli; ha partecipato a “SanremoLab” e nel 2009 ad “X Factor”. A “The Voice” canta il brano “I heard it through the grapevine” di Marvin Gaye. Scelta da Carrà, Pelù e Cocciante, lei alla fine sceglie quest’ultimo.

Tommaso Gavazzi, 27 anni  di Tivoli, sogna di diventare un compositore di colonne sonore per il cinema. Per la sua “Blind” ha scelto di cantare “Time is running out” dei Muse. Tra Pelù e Cocciante sceglie il primo.

Donato Perrone, 20 anni, viene da San Giovanni Rotondo, in Puglia, ed è un cantautore. Il suo primo casting televisivo l’ha fatto per “The Voice of Italy” ed ha scelto il brano “Rocket man” di Elton John. Si girano tutti e quattro i vocal coach ma lui sceglie Riccardo Cocciante.

Valentina Tramacere, 29 anni romana, nel 2008 ha partecipato ad “X Facotr” con il suo gruppo i “Quinta Giusta”. Per la “Blind” canta “Rolling in the deep” di Adele. Si girano per lei Carrà, Noemi e Pelù, ma lei sceglie quest’ultimo completando così la sua squadra.

Teresa Capuano, 28 anni catanese di nascita e napoletana d’adozione, vive da alcuni anni a Roma. E’ un’agente della Polizia di Stato e per la “Blind” canta “Mentre tutto scorre” dei Negramaro. Viene scelta solo da Noemi che completa anche lei il suo team.

Francesca Bellenis, 41 anni vive a Las Vegas ormai da tempo e scrive canzoni per film e jingles per la radio e la pubblicità. A “The Voice” interpreta “The best” di Tina Turner. Vecchia conoscente di Cocciante, sceglierà proprio lui a scapito della Carrà.

Paola Licata, 20 anni di Favara in provincia di Agrigento, vive di musica. A “The Voice” canta “Il tempo di morire” di Lucio Battisti. Viene scelta da Raffaella Carrà.

Alessio Ranno, 21 anni di Milillo in provincia di Siracusa, ha deciso di dedicare la sua vita alla musica. Sul palco di “The Voice” canta “Cambiare” di Alex Baroni. Viene scelto da Riccardo Cocciante.

Matteo Lotti, 36 anni di Treviglio, vuole sfruttare l’occasione più grande della sua vita. Per la “Blind” ha deciso di proporre il brano “Via” di Claudio Baglioni. Viene scelto da Cocciante e Carrà ma lui punta su quest’ultima che conclude così il suo team.

Gabriella Iandolo, 30 anni di Salerno, quando canta dal vivo vuole emozionare il pubblico. Per “The Voice” ha scelto il brano “I dubbi dell’amore” di Fiorella Mannoia. Cocciante la sceglie ed anche lui completa la sua squadra.

CONDIVIDICI!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Spam Protection by WP-SpamFree

-:970