Uomini e Donne: il trono dell’Amore non ha età si concentra solo su Alessandra

Durante ogni trono che si rispetti, c’è sempre la protagonista di turno a prescindere dai tronisti che siedono davanti le telecamere di Uomini e Donne.

Per quanto riguarda il trono de L’amore non ha età, l’attenzione si è concentrata per intero su Alessandra C. corteggiatrice 33enne che ha destato l’attenzione sia di Marco che di Gianfranco.

I due ragazzi sembrano visibilmente attratti dalla donna, ma Marco vuole forzatamente che questa prenda una posizione chiara a riguardo: “Chi vuoi corteggiare?”, ma lei ha bisogno di conoscerli entrambi per capire. Volete per caso darle torto?

Marco però sembra infastidito dai suoi atteggiamenti, tanto da urlarle quasi in faccia: “Non dirmi che sono complessato e narciso!”, oltre ad affermare: “Stai zitta!”.

Mamma mia che classe!

Gianfranco invece, mentre parla sembra il fratello di Clivio del Grande Fratello 11, ma è inevitabilmente preso dalla donna, quasi stregato.

Lei nel frattempo, racconta la sua infanzia, in quanto è rimasta orfana all’età di sei anni, ed è cresciuta prima degli altri, ha sempre lavorato, è stata costretta a fare la modella (qualcuno le ha per caso puntato una pistola sulle tempie?) anche se odiava farlo e odiava anche il mondo della moda in sé, ma evidentemente, pur di avere un’autonomia economica ha continuato questo tipo di lavoro fino a quando non è diventata un’attrice, anche se ammette di odiare il mondo dello spettacolo e di essere talvolta infastidita dalle telecamere.

Benedetta donna, fai un po’ pace con il cervello, ti prego! Ma lei invece, continua a dire che sia il pubblico che le ragazze presenti in studio hanno qualche problema in quanto, le news e le anticipazioni in merito il programma sul web si sprecano e lei punta il dito: “O è il pubblico o sono le ragazze!”. Maria De Filippi afferma che questo fenomeno è inevitabile e non si può fermare, ma non sembra nemmeno tanto infastidita dalla cosa, a differenza di Alessandra, alla quale chiediamo vivamente di farsene una sobria ragione.

La puntata di oggi pomeriggio gira tutta intorno a lei, tanto che Marco si alza e ironicamente la fa accomodare sul trono, posto che sicuramente, se continua così potrà ben presto guadagnarsi.

“Sono me stessa, non devo dimostrare niente!”, questa la sua frase di rito, mentre continua a chiamare tutte le altre ragazze “Amore”, “Amore mio”, e una di loro le regala una statuetta raffigurante un Oscar.

Anche se a mio avviso l’interpretazione è pessima. Volutamente polemica, forzatamente antipatica e realmente fastidiosa. Marco forse si rende conto, Gianfranco secondo me assolutamente no.

Ho un timore forte e profondo: vi immaginate un trono rosa formato da Alessandra e Bubi? Non aggiungo altro, ma ho paura.

Gianfranco porta fuori ben quattro ragazze, Vanessa, Valeria, Sara e ovviamente Alessandra, mentre Marco porta fuori Loredana, Ludovica e anche lui Sara e Alessandra. Donna contesa da due giovani maschi stregati. Già me l’immagino, si sentirà davvero un po’ diva e un po’ divina.

 

Seguici e condividi!

Valentina Gambino Author

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *