Costantino Vitagliano: “Mi sono fidato di Lele Mora e Daniele Interrante, ma mi sbagliavo”

Potrebbe essere uno dei prossimi concorrenti dell’Isola dei famosi. “Simona Ventura me lo chiede da anni, ma non mi sono mai deciso”. Nel frattempo Costantino Vitagliano ha confidato al settimanale Grand Hotel di essere uscito da un periodo molto brutto della propria vita.

Quando ho partecipato a Uomini e donne la mia esistenza è stata improvvisamente sconvolta. Da lavapiatti nei ristoranti mi sono ritrovato sex symbol. Tutti mi volevano, in giro circolavano calendari, gadget, figurine, poster con la mia faccia. E io mi sono ritrovato impreparato per tutto questo, come spesso accade. Dormivo tre ore a notte, non avevo più orari, ogni giorno mi trovavo in una città diversa. Tutto ciò mi ha logorato dal punto di vista psicologico, fino a farmi soffrire di attacchi di panico, che sono iniziati circa tre anni fa. Non riuscivo più a uscire di casa, avevo paura di tutto, e soprattutto di me stesso.

A questi problemi si aggiungono le delusioni con le altre persone.

All’improvviso tutti coloro che mi circondavano nel periodo di maggiore successo erano scomparsi. Non volevo partecipare alle serate perché stavo male e non mi andava di uscire. Solo la mia famiglia mi è stata vicina, ho perso quelli che credevo due grandi amici come Lele Mora, che fino ad allora era anche il mio agente, e Daniele Interrante. Pensavo che ci tenessero a me e invece mi sbagliavo. Ora ho imparato a contare su me stesso.

Ora, dunque, lo attende forse l’Isola dei Famosi.

Non sono più l’attaccabrighe di prima, e se ci andrò sarà solo per dimostrarlo.

Seguici e condividi!

Simone Morano Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *