Uomini e Donne a Natale 2020: ecco come trascorreranno le feste alcune amatissime coppie

24/12/2020 di Valentina Gambino

Uomini e Donne a Natale 2020

Come passeranno il Natale 2020 alcune tra le più amate coppie di Uomini e Donne? Da Riccardo Gismondi e Camilla Mangiapelo fino a Clarissa Marchese con Federico Gregucci, Lorenzo Riccardi e la sua Claudia Dionigi e Teresa Langella e Andrea Dal Corso.

Uomini e Donne, il Natale di Riccardo Gismondi e Camilla Mangiapelo

Per il giorno di Natale ci divideremo. Staremo lui ad Anagni con la sua famiglia, io a Roma con la mia, e poi ci ricongiungeremo. Abbiamo la fortuna di avere ancora le nostre nonne e preferiamo separarci io e Riccardo per rendere felici loro. Il nuovo anno? Speriamo torni tutto come prima.

Clarissa Marchese e Federico Gregucci, feste in Sicilia

Trascorreremo le feste nella mia terra. La grande notizia è che abbiamo comprato casa a Montevecchi. Ora però siamo qui in Sicilia, io Fede e Arya, accanto ai miei, coccolati da tutta la famiglia e gli amici di sempre. Arya è circondata d’amore e sempre più felice. L’unico rammarico è che la piccolina cresce in fretta: ha nove mesi e dice già “papà” e “mamma”; quando è triste chiama me, quando è felice invoca Fede! Non siamo famosi, io e Fede, per i regali. Preferiamo i pensierini alla cose eclatanti, magari anche in giorni qualunque, non necessariamente occasioni speciali. Sono piccole cose che ci legano, che facciamo spesso.

Lorenzo Riccardi e Claudia, Natale in famiglia

Qualche giorno fa sono tornata a Latina per salutare la mia famiglia. Stavolta passeremo le feste esclusivamente insieme ai genitori di Lorenzo, ma ci siamo promessi che in futuro ci alterneremo.

Sono cresciuto coi film di Natale, amo le luminarie e la casa tutta addobbata. Il mio sogno è quello di poter trascorrere il venticinque dicembre a New York e speravo che questo fosse l’anno buono, ma toccherà aspettare ancora un po’.

Uomini e Donne, Teresa Langella e Andrea Dal Corso: Natale separati

Quest’anno abbiamo deciso di trascorrere la Vigilia e il giorno seguente divisi. Abbiamo ritenuto fosse importante stare con le nostre famiglie e, vivendo ai poli opposti dell’Italia, non era assolutamente possibile farle convergere.

(Fonte, Isa&Chia, Uomini e Donne Magazine, Instagram)

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI