Mi manda Raitre, da stasera la nuova edizione con Edoardo Camurri: tutte le novità

13/10/2011 di Valentina Gambino

Sono tante le novità relative alla nuova edizione della trasmissione in onda sulla terza rete Rai e condotta da Edoardo Camurri, Mi manda Raitre, che prenderà il via oggi occupando la prima e la seconda serata. Il programma, infatti, partirà alle ore 21:05 ed andrà avanti fino alle ore 24:00, proponendoci una seconda parte dal titolo Mi rimanda RaiTre.

Sul sito di Panorama, proprio il padrone di casa della trasmissione che ancora una volta si pone come obiettivo primario, quello di dare voce ai cittadini, con servizi ed inchieste che stimoleranno il dibattito in studio, ha voluto anticiparci gli aspetti più importanti ed innovativi della XVI edizione di Mi manda Raitre che ritroveremo a partire dalla prima serata odierna.

Innanzitutto, la prima novità che colpisce gli appassionati del programma, è rappresentata dal cambio di collocazione in palinsesto: al giovedì piuttosto che al tradizionale venerdì. La domanda della giornalista di Panorama, sorge spontanea: “Un modo per far dimenticare l’assenza di Michele Santoro su Raidue e canalizzare su Raitre parte del suo pubblico?”.

Assolutamente no. Come sempre avremo una linea editoriale indipendente basata, però, ed è questa l’altra novità, sull’intransigenza del servizio pubblico. Significa che saremo al servizio dei cittadini e non faremo sconti a nessuno, siano pure le istituzioni pubbliche che, se chiamate in causa, non potranno liquidare le nostre richieste con un semplice fax,

replica Camurri, che sottolinea ancora un’altra novità: il programma, si baserà sempre più sul giornalismo d’inchiesta; nel corso dei vari appuntamenti, un argomento verrà affrontato fuori dallo studio ma in collegamento con esso ed avrà come inviato Davide Scalenghe, ex volto noto di Current.

In merito alla lunga diretta che andrà a coinvolgere anche la seconda serata, spiega il conduttore:

In sintesi: apriremo il programma con una pagina surreale tutta da scoprire, settimana dopo settimana, poi entreremo a gamba tesa sulle tematiche più scottanti. I cittadini sono in difficoltà, i loro stipendi non consentono di arrivare a fine mese, abbiamo l’obbligo di dare un contributo alla risoluzione dei problemi. Nella seconda parte, invece, proporremo la rubrica Mi Rimanda Raitre. Andremo, cioè, a verificare se i problemi di cui ci siamo occupati in passato hanno avuto un esito positivo…

Un’edizione tutta da scoprire, dunque, ricca di sorprese, che prenderà il via stasera sulla terza rete Rai.

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI