Quarto Grado, anticipazioni

Quarto Grado, anticipazioni 27 ottobre 2017: Marco Vannini e Isabella Noventa i casi, info streaming

27/10/2017 di Francesca Tordo

La trasmissione Quarto Grado torna ad occuparsi anche oggi, venerdì 27 ottobre 2017, di alcuni dei casi di cronaca che più di altri hanno scosso l’opinione pubblica. Parliamo nel dettaglio degli omicidi di Marco Vannini ed Isabella Noventa. Per il primo è in corso il processo di primo grado, mentre nei mesi scorsi si è concluso il processo per il secondo delitto, in seguito al quale sono state emesse tre sentenze di condanna. Nella nuova puntata della trasmissione condotta da Gianluigi Nuzzi ed Alessandra Viero, con diretta a partire dalle ore 21:20 circa, saranno approfonditi i due casi con esperti ed ospiti in studio. Di seguito le anticipazioni e le informazioni per la visione in streaming.

Il caso di Marco Vannini

In primo piano c’è il giallo di Ladispoli con il 20enne Marco Vannini, morto la notte del 18 maggio 2015 nella casa della fidanzata Martina Ciontoli. Per il suo decesso, causato da un colpo di pistola, sono indagati tutti i membri della famiglia della giovane: oltre alla stessa Martina, il padre Antonio, principale indiziato; la madre Maria Pezzillo; l’altro figlio Federico, con la fidanzata Viola Giorgini. Il processo è giunto a una fase cruciale, con le deposizioni degli imputati – in primis quella del capofamiglia avvenuta ieri -, e in tribunale la tensione è sempre molto alta. Quarto Grado ripercorre e analizza le parole pronunciate in aula dagli imputati, anticipando le prossime mosse di accusa e difesa.

Il caso di Isabella Noventa

Un altro dibattimento, quello per l’omicidio di Isabella Noventa, si è concluso quattro mesi fa con tre condanne per i fratelli Freddy e Debora Sorgato (30 anni di carcere) e per la loro amica Manuela Cacco (16 anni e 10 mesi). Adesso i giudici hanno depositato le motivazioni della sentenza: secondo loro, l’assassinio fu ideato da Debora, mentre per suo fratello “quell’uccisione ha avuto una sorta di efficacia liberatoria”. Il programma a cura di Siria Magri torna a Padova con i suoi inviati per esaminare quanto scritto dalla Corte.

Social e streaming

Quarto Grado gode anche quest’anno di un’ampia copertura social. L’hashtag che rappresenta il tema della campagna di sensibilizzazione dell’edizione è #Abbracciami. Per le segnalazioni da parte degli spettatori, sono sempre attivi il centralone e l’account di Facebook Messenger del programma. Per la visione in streaming, infine, basterà collegarsi al portale Mediaset o all’app ufficiale per dispositivi mobili.

Appassionata del gossip italiano e non solo. Mi piace scrivere di fiction e anticipazioni Tv.

COMMENTI